facebook twitter rss

Una spiaggia attrezzata
per accogliere i disabili
Venti le piazzole allestite dal comune

PORTO SAN GIORGIO - Venti piazzole pronte per l'uso. Ancora qualche ritocco ed i lavori di realizzazione della spiaggia attrezzata per disabili saranno terminati
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

Venti piazzole pronte per l’uso. Ancora qualche ritocco ed i lavori di realizzazione della spiaggia attrezzata per ospitare bagnanti con difficoltà motorie saranno terminati. Giusto in tempo per l’avvio della stagione balneare. Non si tratta di uno spazio ricavato all’interno di qualche chalet, ma di un tratto di spiaggia libera, di fronte al comune, destinato a far trascorrere qualche ora sotto al sole ai disabili, senza dover incorrere negli ostacoli più tradizionali come la scalinata d’accesso o la passerella che si affonda sotto al peso della carrozzine. Realizzate con materiale plastico, superfici drenanti e colori che richiameranno le tonalità degli ambienti balneari, le venti piazzole sono già visibili. Vi si può accedere attraverso un camminamento in cemento. E’ quanto prevede il progetto redatto dagli uffici tecnici del comune per eliminare di fatto tutte le barriere architettoniche sul lungomare. Il tratto di spiaggia libera scelto dagli uffici tecnici comunali si trova di fronte al cortile Bazzani, in pieno centro. Si tratta di aree adatte anche alle famiglie con passeggini. Il progetto prevede pure che sia consentito il passaggio di due carrozzine contemporaneamente, oltre a definire nel dettaglio come dovranno essere allestite le piazzole. Ci saranno inoltre servizi igienici ad hoc ed una doccia adeguata “alle esigenze dei diversamente abili” con tanto di panchina. Si attende che il comune individui altri parcheggi per i portatori di handicap sul lungomare, in corrispondenza della spiaggia interessata dai lavori. Dopo quella Blu e quella Verde, entrambe riconfermate, l’amministrazione Loira con questo intervento punta al vessillo Lilla, assegnato agli enti che operano per dotare la città di strutture e servizi che rendano i luoghi facilmente accessibili e fruibili alle persone diversamente abili. Parola chiave, insomma, sarà proprio turismo accessibile a Porto San Giorgio, tra i primi comuni a dotarsi di una spiaggia attrezzata per disabili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X