facebook twitter rss

Quando i regali diventano beneficenza
alla Croce azzurra: il compleanno
solidale di Rodolfo Ulissi

PORTO SAN GIORGIO - Regali sì, ma in donazioni alla pubblica assistenza sangiorgese. La richiesta di Ulissi agli invitati al suo compleanno festeggiato al Barracuda di Porto San Giorgio
Print Friendly, PDF & Email

Rodolfo Ulissi dell’agenzia Generali di Fermo ha deciso di festeggiare il suo compleanno, sabato sera, in compagna della famiglia, degli amici, dei parenti allo chalet ristorante-pizzeria Barracuda di Porto San Giorgio.

Un sabato sera, quello organizzato da Ulissi, in allegria e spensieratezza. E fin qui tutto nella norma se non fosse che Ulissi ha chiesto a tutti gli invitati e commensali di non fargli regali. Anzi, di far come regali delle donazioni alla Croce azzurra di Porto San Giorgio. E alla fine della serata ha consegnato alla pubblica assistenza sangiorgese, nella persona del presidente Gilberto Belleggia, la somma di 1.620 euro.

Insomma davvero un bel gesto che ha subito ricevuto il ringraziamento da parte del presidente Belleggia e del sodalizio sangiorgese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X