fbpx
facebook twitter rss

Nuova gloria su pista per i
portacolori del team Red Racing

MOTOCROSS - Campionato Italiano Expert Rider, Regionale Fmi ed Interregionale Uisp. Per il sodalizio della presidente Daniela Aleandri in sella Zaccaro, Bacianini, Carletti e Terenzi
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – La ricca panoramica del fine settimana competitivo e griffato ancora una volta Red Racing inizia con il Campionato Italiano Expert-Rider, precisamente con la seconda tappa disputata a Faenza (Ra). Nella categoria Expert MX1 Alessio Zaccaro è riuscito a conservare la tabella rossa di leader, grazie, in ordine cronologico, al quarto tempo realizzato nelle qualifiche del sabato e le successive prove in pista. La prima batteria della domenica si caratterizzava però da una scivolata, a relegare Zaccaro sino alla ventottesima posizione, trasformata poi con grinta e tenacia nell’ottava assoluta, terza tra gli Expert.

Seconda batteria avviata tra i primi cinque posti, divenuti secondo con lo sviluppo della gara. Lo sforzo messo sul piatto nello stoico recupero precedente presentava però il conto, facendo scalare Zaccaro in terza posizione assoluta, per il secondo gradino di giornata dato dalla sommatoria delle prove, sinonimo di tabella rossa negli MX1 Expert. 

Matteo Bacianini, nella Expert MX2, riusciva a partire al centro del gruppo nella prima batteria per transitare al primo giro in nona posizione. Subito dopo doveva però arrendersi ad un guasto meccanico, per un grigiore umorale a fare il paio con lo start della seconda batteria, a minarne la performace chiusa con il ventinovesimo posto. Per Bacianini, all’esordio in gare di questo tipo, c’è tutto il tempo per recuperare ed incidere senza dubbio con prossimo profitto nelle graduatorie future di fine tappa.

Campionato Regionale Fmi Marche-Umbria, 125 2 tempi, corso a Fermignano (Pu) ed incarnato per la Red Racing da Eugenio Carletti, finalista la scorsa settimana delle finali del relativo circuito Junior 125 corso a Savignano sul Panaro (Mo). Spinto sui tracciati di gara anche dai consigli del trainer Marco Animento, nel pesarese Carletti ha messo insieme due quinti posti di batteria, un secondo assoluto nella Junior ed un primo nel Regionale stesso, salendo così sul gradino più alto del podio e confermandosi sempre più tabella rossa, leader di campionato.

Andrea Terenzi, in pista per l‘Interregionale Uisp Umbria di  Masciano (Pg) nella Agonisti MX2, ha gareggiato insieme alla categoria superiore della MX1, terminando in quarta posizione nella prima batteria e terzo nella seconda, ma chiudendo davanti a tutti in ambo le batterie della MX2. 

Domenica prossima i piloti della presidentessa Daniela Aleandri saranno in gara nell’impianto di Fermo, dove è in programma la quarta prova del Campionato Italiano Senior 125 e Veteran davanti al pubblico di casa, a pochi chilometri quindi dalla sede parallela di Grottazzolina. Sarà quindi anche il momento opportuno, per piloti e dirigenti, per ringraziare Luigi Garbero e l’assistente emanuele del supporto tecnico e materiale che forniscono ad ogni gara.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X