facebook twitter rss

Turismo e cultura,
il comune punta su Nuciari
Pronto un incarico fino a dicembre

PORTO SAN GIORGIO - Giuseppe Nuciari si fa in due. Dalla sua Montegranaro torna a Porto San Giorgio per dare una mano all'assessorato alla cultura ed al turismo.
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

Giuseppe Nuciari si fa in due. Dalla sua Montegranaro torna a Porto San Giorgio per dare una mano all’assessorato alla cultura ed al turismo. Un incarico che si concluderà il 31 dicembre, senza vincoli orari, ma con un compenso di 2.400 euro lordi. Il via libera è arrivato dalla giunta Loira a cui il funzionario comunale è molto vicino, già dal primo mandato. Scontato quindi che sindaco e amministrazione lo scegliessero per fare fronte, tra le altre cose, a “ragioni contingenti e temporanee”. In buona sostanza ci si è accorti che il settore in mano all’assessore Baldassarri è oberato di lavoro in vista dell’estate e le unità a disposizione sono poche. Il rischio? “Non essere in condizioni  di poter svolgere a pieno il carico di lavoro necessario alla
realizzazione degli eventi previsti” si legge nella delibera. A questo si aggiunga che la dirigente lascerà l’incarico da settembre per andare in pensione. Ed ancora. “Il terzo settore, in cui è posto l’ufficio turismo e cultura, è privo di figure
professionali intermedie – cat. D3 e/o D1 – tali da fornire supporto all’ufficio in questione, soprattutto in mancanza del dirigente”. Tutti motivi per ricorrere ad una figura professionale esperta e qualificata. Ed esterna. Giuseppe Nuciari, infatti, è direttore artistico del Veregra Street, fondatore della Gazza Ladra, da anni impegnato nell’organizzazione di eventi. Di titoli ne ha per coordinare, come chiesto dall’amministrazione Loira, l’ufficio comunale addetto alla cultura e al turismo. Si parla nella delibera di supporto logistico ed organizzativo.  Lo farà fino a Natale e c’è da scommetterci  che lascerà la sua impronta anche nella programmazione delle festività di dicembre. Ma non tutti, soprattutto dall’area di centrodestra, sembrano gradire l’assegnazione di questo nuovo incarico.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X