fbpx
facebook twitter rss

Liberi nel Vento, al via
la stagione agonistica

REGATA - Sabato 9 la prima prova del Campionato 2.4 mr 2018 con il Trofeo Sollini Accessori Calzature, tappa iniziale di un'estate tutta da vivere nelle acque antistanti Porto San Giorgio
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – Tutti in acqua, timonieri ed imbarcazioni 2.4 mr, sabato prossimo per contendersi l’ambito trofeo che si sviluppa su ben cinque giornate di regate da Giugno a Settembre. Tutti gli atleti dopo essersi ben preparati in questi due mesi di allenamenti sono pronti per sfidarsi nelle acque antistanti il lungomare sangiorgese.

Dopo il passaggio di Marco Rossato ad Aprile, prima persona in carrozzina che sta facendo il giro di Italia in trimarano in solitaria e dopo l’arrivo in porto de Lo Spirito di Stella, primo catamarano al mondo senza barriere architettoniche, con la prima prova del Trofeo Sollini Acessori Calzature 2018 entra nel vivo l’attività agonistica della Liberi nel Vento che avrà il suo momenti più intenso dal 5 all’8 Luglio con il Raduno Federale e la XII edizione della Regata Nazionale 2.4mr e Hansa303 – Trofeo Sandro Ricci – Trofeo Rotary Club di Fermo che sarà organizzata in collaborazione con la Lega Navale.

“Molto positiva, sia in fatto agonistico che di promozione del territorio la trasferta austriaca a Velden – commentano dalla stanza dei bottoni associativa -. Sono ben due anni che siamo in contatto con la nuova realtà di vela per disabili austriaca “Vision Integration”. In Austria abbiamo avuto il piacere di iniziare un rapporto di collaborazione con il team d’oltralpe che, oltre ad essere presente alla Regata Nazionale 2.4mr e Hansa303 di Luglio con propri atleti ed imbarcazioni, potrà utilizzare la fantastica base nautica Liberi nel Vento, posta all’interno del Marina di Porto San Giorgio, per allenamenti e stage quando in Austria, soprattutto d’inverno, le condizioni meteo non gli permettono di allenarsi. Stessa opportunità è stata data ai team tedeschi e della Cecoslovacchia. Il tutto anche per promuovere il territorio del fermano, grazie allo sport della vela, come comprensorio per venire in vacanza”.

Il progetto di collaborazione con l’Istituto Montani di Fermo 3° Nautico per la promozione dell’arte della vela sta proseguendo molto bene. Gli otto studenti sono già a metà del corso di vela, si stanno impegnano tantissimo e sono molto soddisfatti di questa bellissima opportunità.

Iniziativa che ha trovato il consenso dell’associazione Ex Allievi del Montani e di alcune aziende di ex allievi, la Tre Elle Srl, Teseo Spa, Torneria Pettinari Srl, Giano S.r.l, Sam Bulloneria Srl, Energy and Co Srl, Saltec Srl che hanno deciso di appoggiare le finalità del progetto di collaborazione Istituto Montani e Liberi nel Vento.

L’attività sportiva e sociale della Liberi nel Vento è realizzata grazie alla vicinanza delle amministrazioni locali e dalle aziende che credono e sostengono le finalità associative.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X