facebook twitter rss

Da vice a sindaco:
Giuliana Porrà alla guida di Altidona
(Le Foto della festa)

lunedì 11 giugno 2018 - Ore 02:37
Print Friendly, PDF & Email

Il nuovo sindaco di Altidona, Giuliana Porrà

di Alessandro Giacopetti

E’ Giuliana Porrà, fino a ieri vicesindaco nella Giunta guidata da Enrico Lanciotti, il nuovo sindaco di Altidona. Intorno alle ore 2,20 l’ha raggiunta anche il suo predecessore e prossimo consigliere della lista AltidonAttiva. Una promozione sul campo o, per dirla in altre parole, uno scatto di categoria, quindi, per la 53enne agronoma nata a Campofilone.
Due i seggi: uno nel centro del paese, l’altro nella popolosa frazione di Marina. Tra i nomi più ascoltati all’interno del seggio del centro storico durante lo spoglio per la lista vincitrice quelli dei candidati Giuliani, Tirabasso, Lanciotti Enrico e Lanciotti Gianni.
“E’ stata una battaglia dura – sono state le prime parole del neosindaco Giuliana Porrà, che ha seguito tutto lo spoglio fuori dalla sezione del centro – ma con l’impegno di molti siamo riusciti a vincere. La Ciclovia Adriatica sarà il primo impegno ma anche i prossimi passi avanti dell’Accordo Agroambientale d’Area saranno importanti”.

Una scelta nel solco della continuità con l’azione della precedente amministrazione, quindi, per l’elettorato del Comune costiero della Valle dell’Aso, quello con il dato demografico più alto dell’area con poco meno di 3400 abitanti. Un voto che ha confermato le attese di alcuni, mostrando un Ferretti più forte nel seggio 1, e una Porrà migliore nel seggio 2 a Marina di Altidona.

Al secondo posto, quindi, è giunto Palmarino Ferretti della lista AltidonadAmare e terza Monia Monaldi della lista civica Altidona per un cambio di passo. Ferretti, intorno alle 2,45 si è presentato al seggio di Altidona centro, dove si è trattenuto per parlare con alcuni dei presenti. E non una parola col nuovo sindaco, sfilandole a fianco senza nemmeno uno scambio di sguardi.
Relativamente all’affluenza, alla chiusura dei seggi ad Altidona si è recato il 73,43% dei 2780 aventi diritto: 917 votanti nella sezione 1 del centro, 897 in quella 2 a Marina.

Ciclovia Adriatica, alla luce del finanziamento regionale di cui pochi giorni fa è stato ufficializzato il finanziamento, secondo tra quelli della provincia di Fermo; Contratto di Fiume e Contratto di Costa; Accordo Agroambientale d’Area per la bassa e media valle dell’Aso, i principali progetti in campo, è il caso di dirlo, che troveranno continuità e nuovo impulso dalla vittoria elettorale di questa notte. Da domani, assieme al lavoro di “front-office” con i cittadini, saranno questi i punti nell’agenda di Giuliana Porrà. Da domani, appunto, perché questa notte si pensa solo a festeggiare la vittoria.

Porrà portata in trionfo dai suoi sostenitori

La Porrà brinda con il suo predecessore, Lanciotti


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X