facebook twitter rss

Atletica Tam, è finale nazionale!
Ragazze impegnate a Sulmona,
i Ragazzi a Tivoli

TRICOLORI - Folta batteria di atleti quella in campo per l'associazione sportiva di Porto San Giorgio. Le quote rosa lotteranno nell'atto decisivo per la Serie A "Bronzo", i colleghi al maschile saranno invece impegnati per la conquista del titolo di Serie B
Print Friendly, PDF & Email

Ghergo

PORTO SAN GIORGIO – È finale per il Team Atletica Marche Porto San Giorgio – Osimo – Corridonia!

La Federazione Italiana di atletica leggera ha diramato le classifiche ufficiali dopo la fase regionale del campionato di società assoluto, e la composizione delle finali nazionali.

La spietata selezione di quest’anno ha ridotto i posti disponibili e solo due società marchigiane hanno conquistato l’accesso alle finali, l’Avis Macerata e appunto la Tam.

La squadra femminile ha realizzato un capolavoro con un gruppo giovanissimo, composto da tante allieve. Il 23 e 24 giugno, le ragazze scenderanno in pista a Sulmona con l’obiettivo di centrare la vittoria della finale di serie A “Bronzo”. Insieme alle veterane Valentina Natalucci, Debora Baldinelli e Ilaria Del Moro, tra le atlete più attese troveremo la quattrocentista Angelica Ghergo, che ha in tasca il minimo per i Campionati Europei di categoria in Ungheria, la velocista Greta Rastelli, medagliata ai campionati italiani indoor e ai campionati italiani studenteschi, e la saltatrice in alto Benedetta Trillini, pronta a volare oltre l’1,70 m.

La formazione maschile sarà invece impegnata nella finale di serie B a Tivoli. Tra i protagonisti della due giorni laziale troveremo sicuramente alcuni atleti targati Tam: il pesista Lorenzo Del Gatto, approdato nel gruppo sportivo dei Carabinieri, il martellista Giorgio Olivieri, trionfatore ai recenti campionati italiani juniores, il saltatore Fabio Santarelli, in questa stagione per la prima volta oltre i 7 m, l’ostacolista e astista Manuel Nemo e il discobolo Gabriele Rossi Sabatini.

 

Fotogallery

Del Gatto

Olivieri

Santarelli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X