facebook twitter rss

Scatta il toto giunta per il neo sindaco Ortenzi:
prossimo passo la scelta degli assessori

MONTEGIORGIO - Con quattro caselle da riempire e tre degli assessori uscenti (l’altro, ovviamente, è lo stesso Ortenzi) risultati come i più votati della tornata è facile immaginare che la nuova squadra di governo cittadina sarà nel segno della continuità col recente passato
martedì 12 giugno 2018 - Ore 18:51
Print Friendly, PDF & Email

Michele Ortenzi (sin) con il suo predecessore Armando Benedetti

 

di Marco Pagliariccio

Potrebbe cambiare davvero poco la nuova giunta comunale rispetto a quella che ha concluso il suo mandato solo qualche giorno fa. «Preferenze, competenza, territorialità», ribadisce il nuovo sindaco Michele Ortenzi come criteri che seguirà nella formazione della sua squadra, che dovrebbe essere resa nota nel giro di qualche giorno.

Con quattro caselle da riempire e tre degli assessori uscenti (l’altro, ovviamente, è lo stesso Ortenzi) risultati come i più votati della tornata è facile immaginare che la nuova squadra di governo cittadina sarà nel segno della continuità col recente passato. Alan Petrini, già assessore all’ambiente, ha spazzato via tutti in fatto di preferenze toccando quota 602 voti: da solo ha preso non molto meno del doppio dei voti complessivi del Movimento 5 Stelle. Impossibile immaginarlo fuori dalla giunta, anzi: sarà sicuramente anche il candidato più autorevole alla poltrona di vicesindaco.

Alle sue spalle, pur molto distanziate (rispettivamente 375 e 317 voti), le due assessore Michela Vita e Maria Giordana Bacalini: per entrambe la riconferma pare scontata. Più indecisione potrebbe esserci per il quarto nome della squadra di governo. Se la quarta più votata è stata la “new entry” Lorena Marzialetti, che ha sfondato quota 200, poco sotto si è fermato un altro veterano della politica montegiorgese come Giacomo Gentili, che forte delle 198 preferenze e dell’esperienza maturata come assessore potrebbe anche spuntarla.
Di certo, l’attesa non sarà molto lunga: nei prossimi giorni avverrà il passaggio di consegne ufficiale in Comune tra il primo cittadino uscente Armando Benedetti ed il suo “delfino” ora diventato leader Michele Ortenzi. Entro mercoledì prossimo (20 giugno) va convocato il primo consiglio comunale, che avrà all’ordine del giorno anche il via libera alla nuova giunta e che non potrà essere fissato oltre il 30 giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X