facebook twitter rss

Futsal Cobà,
lasciano in tre

CALCIO A 5 - Dario Vitale, André Siviero e Mauricio Paschoal, protagonisti dell'ottima cavalcata sfociata con la conquista della Serie A2, salutano gli Sharks
Print Friendly, PDF & Email

Dario Vitale, in campo conosciuto anche con l’appellativo di “Samurai”

FERMO – Dopo una stagione di successi vissuti insieme, salutano il Futsal Cobà tre grandi giocatori, ma prima di tutto tre grandi uomini, che il prossimo anno vivranno nuove avventure.

Si tratta di Dario Vitale, André Siviero e Mauricio Paschoal: a loro da parte della società va il più sentito ringraziamento per quanto fatto per la causa degli Sharks e il più sincero in bocca al lupo per la propria carriera e la propria vita.

Stima e affetto assolutamente ricambiati da tutti e tre i giocatori.
Il funambolico talento classe ’95 ha inviato un saluto dalla sua terra natale, il Brasile, dove ha fatto ritorno per il meritato relax.
“Ci tengo a salutare di cuore tutto il mondo Cobà – ci ha tenuto a dire invece Vitale -. È stato un anno intensissimo e ricco di soddisfazioni. Un anno in cui siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi che ci eravamo prefissati ed anche qualcuno in più come la splendida esperienza di Padova, momento nel quale credo che la squadra abbia trovato la giusta coesione per il rush finale. Lascio degli amici che spero di vedere presto”.

Anche Siviero ha voluto rivolgere parole di gratitudine nei confronti degli Squali: ”Vorrei ringraziare tutto il Futsal Cobà per quest’anno meraviglioso che abbiamo vissuto insieme. Sono contento sia dal punto di vista personale che da quello della squadra visto che abbiamo raggiunto l’obiettivo della società. Vi seguirò sempre e vi faccio un grande in bocca al lupo. Sono convinto che questo non è un addio ma un arrivederci”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X