facebook twitter rss

Il Porto Sant’Elpidio Calcio
fa festa con le glorie del passato

AMARCORD - Venerdì sera presso il ristorante la "Perla sul Mare" si è tenuta una straordinaria rimpatriata tra i protagonisti degli anni '80 e '90 del vecchio San Crispino Calcio e del successivo Porto Sant'Elpidio Calcio
Print Friendly, PDF & Email

Foto di gruppo a ricordo della serata con i protagonisti di un tempo del San Crispino e del Porto Sant’Elpidio Calcio

PORTO SANT’ELPIDIO – Si sono dati appuntamento come ai vecchi tempi, questa volta però nessun allenamento e nessuna partita in programma. Venerdì sera il caro amico pallone si è trasformato in un bel piatto di pesce e “La Perla sul Mare” ha emulato l’Orfeo Serafini ospitando le 77 glorie dell’antico San Crispino e del Porto Sant’Elpidio Calcio.

Un vero e proprio tuffo nel passato. Tra commozione e nostalgia sono stati rivissuti gli aneddoti degli anni addietro: episodi di campo e di spogliatoio, vittorie e sconfitte, sorrisi e pianti. È stata un mix di tutto questo la rimpatriata organizzata dal fermano Andrea Del Gatto, attuale vice di Massimo Paci sulla panchina del Montegiorgio, che con la maglia del Porto Sant’Elpidio si mise in luce negli anni ’80. Tanta era la voglia di rincontrare tutti gli ex compagni di squadra (e non solo) da riuscire a coinvolgere anche lo storico dirigente Gianfranco “Mazza” Zampaloni e l’ex esterno difensivo Massimo Di Tommaso. Da lì, il cerchio si è allargato sempre di più e l’invito ha iniziato a fare il giro delle case, quasi come fosse un torello. Tra chiamate e passaparola si è giunti al risultato di ieri sera: un’unica grande squadra del Porto Sant’Elpidio Calcio datato 1980-1990.

C’erano Fabio Brini e Nicola Ripa, giocatori dell’allora San Crispino. Erano presenti coloro i quali raggiunsero l’Interregionale sotto la presidenza di Guido Lattanzi, ieri rappresentato dal figlio Federico, e sotto la guida tecnica di Vincenzo Urbani e Giovanni Zampaloni. Come era presente Paolo Petrelli, arrivato per l’occasione direttamente da Fano, e anche Bruno Ranieri da San Benedetto, che con il biancoazzurro addosso ha smesso di giocare ed ha iniziato la sua prima esperienza da allenatore. Non poteva mancare poi Mario Marini (anch’egli in trasferta da San Benedetto), trainer protagonista della prima salita nel campionato di Eccellenza. Come anche Mario D’Annibali (ben 25 anni di presidenza). Inoltre, erano presenti Roberto Ripa e Mirko Cudini, i quali vestirono i colori del Porto Sant’Elpidio prima di arrivare a giocare in Serie A.

Tra un calice di vino, una forchettata e una battuta, non è mancata l’opportunità di rivolgere un pensiero a chi non c’è più come i presidenti Guido Lattanzi, Bernardo Vagnoni, Enzo Belletti, come Mariano Martellini, Maurizio Marozzi ed Alberto “Capità” Perugini.

Leonardo Nevischi

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X