facebook twitter rss

“Non consegniamo la città alla peggiore destra”:
Articolo 1 Mdp a sostegno di Franchellucci

PORTO SANT'ELPIDIO - Come già accaduto in Ancona e Falconara, il movimento politico invita a sostenere i candidati di centrosinistra contro quelli di centrodestra
Print Friendly, PDF & Email

Se a sostegno di Marcotulli sono accorse Giorgia Meloni ed Alessandra Mussolini, il Coordinamento regionale di Articolo 1 Mdp Marche non sembra avere dubbi. “Sappiamo da che parte stare: dall’altra” rimarcano in una nota.

“Per questo invitiamo tutte le forze della sinistra, tutte quelle persone che credono ancora in quei valori democratici e progressisti a sostenere domenica, giorno del ballottaggio, nella città di Porto Sant’Elpidio, Nazareno Franchellucci”.

E nonostante questa forza politica non si sia presentata col proprio simbolo alle scorse elezioni amministrative, i referenti regionali sentono il dovere di ribadire “che sarebbe una grandissima dimostrazione di miopia politica consegnare la seconda città del Fermano alla peggiore destra, per cui abbiamo scelto di non restare indifferenti”.

“Certamente col sindaco uscente ci sono e restano delle divergenze politiche ed amministrative che andranno limate, chiarite e discusse – aggiungono – ma siamo certi che la soluzione non può essere quella di cedere le chiavi della città a Marcotulli.

A Porto Sant’Elpidio chiediamo di tornare a votare per il ballottaggio di domenica e confermiamo la nostra volontà, in altre sedi ed in altri livelli, di cercare la ricomposizione di un centro sinistra alternativo che si faccia carico delle esigenze delle amministrazioni e che capisca le necessità di un Paese lacerato e dilaniato dalle disuguaglianze, certi che lo stesso Franchellucci saprà lavorare per questo obiettivo.

Come in Ancona e come a Falconara, Articolo Uno Mdp, con profondo senso di responsabilità, chiede di sostenere i candidati di centrosinistra contro quelli di centrodestra”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X