facebook twitter rss

A Porto San Giorgio il
Campionato Italiano Master Finn

VELA - Tre giorni di gare sull'Adriatico antistante la costa fermana grazie all'impegno della Lega Navale Italiana locale. "Turismo e sport ancora una volta insieme per un binomio vincente" dichiara l'assessore allo sport Valerio Vesprini
Print Friendly, PDF & Email

A sinistra l’assessore Valerio Vesprini, a destra il sindaco Nicola Loira

PORTO SAN GIORGIO – Campionato Italiano Master Finn, singolo olimpico (over 40) al via, oggi, nello spazio d’acqua antistante la Lega Navale Italiana, sul lungomare Gramsci. Fino a domenica 24 giugno si lotterà per una “fetta” del titolo tricolore. Secondo l’organizzazione, curata dalla sezione sangiorgese del sodalizio, sono 40 le imbarcazioni in gara provenienti dai gruppi sportivi nazionali. 

“La manifestazione coinvolge oltre 150 persone, tra atleti e addetti ai lavori – rileva l’assessore allo sport, Valerio Vesprini. Turismo e sport veleggiano ancora insieme. E’ un evento di lustro e di prospettiva per la nostra città, sapientemente gestita dalla Lega Navale che ha in attivo collaborazioni con  altre realtà locali a partire dall’associazione Liberi nel vento”.

Domani, sabato 23 giugno, seconda giornata di gare con inizio alle 11.00 (meteo permettendo). Domenica 24 si chiude con l’ultima giornata di confronti in acqua, sempre  dalle ore 11.00 (premiazioni alle ore 17.00).

“Nel 2019, in occassione degli ottant’anni di vita della Lega Navale, organizzaremo il Campionato del mondo Flying junior”, l’anticipazione del presidente Carlo Iommi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X