facebook twitter rss

Shabby al borgo, chitarra e letteratura:
luglio tra Torre di Palme e Marina Palmense

FERMO – In calendario Shabby al borgo, Festival della chitarra, Mercatino dell’artigianato, rassegna su poesia e letteratura, mostre
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Presentate oggi nel centro di Torre di Palme, le iniziative turistico-culturali in programma sia nel borgo storico che a Marina Palmense.
Nutrito il parterre di presenti con gli assessori Francesco Trasatti e Mauro Torresi, i consiglieri Cristian Falzolgher e Massimo Tramannoni e alcuni rappresentanti delle associazioni che collaborano nelle iniziative che compongono “Libera l’estate 2018”.
Lunedì appuntamento con la chitarra, martedì con il mercatino dell’antiquariato e artigianato, domenica con “Il poeta nella Torre”.

Gli appuntamenti di luglio inizieranno la prima domenica del mese con l’inaugurazione della mostra Il Poliedro di Simona Bradiani all’Oratorio San Rocco, che esporrà gioielli artistici e alcune opere di Maria Teresa Berdini. Sarà aperta fino al 20 luglio. Sempre domenica ma alle 21.30, largo Milone ospiterà “Il poeta nella torre, Leopardi ed altri ribelli dell’Ottocento”: una lezione spettacolo sul noto scrittore Oscar Wilde con la presenza di artisti locali tra cui Pamela Olivieri e l’accompagnamento musicale di Federico D’Annunzio e Maurizio Serafini. Gli altri appuntamenti riguarderanno Giacomo Leopardi (22 luglio) e Arthur Rimbaud (29 luglio). Lunedì 2 luglio alle 21.30, sempre a largo Milone, ci sarà il primo dei quattro appuntamenti del Festival internazionale della Chitarra “Rodrigo” con Marco Piperno. Proseguirà lunedì 9 luglio con Alexei Belousov, il 16 luglio con il Duo Talisman, il 23 luglio con Pima duo e Roberto Tascini. Tutti i martedì di luglio e agosto dalle 18 sarà allestito il Mercatino dell’artigianato e antiquariato che si ripete da oramai 23 anni.

Nel primo fine settimana di luglio, sabato 7 dalle 14 e domenica 8 dalle 10 del mattino per tutto il giorno, verrà riproposto l’atteso Shabby al Borgo, originale mostra mercato di artigiani e hobbisti del fatto a mano che colorerà le vie del borgo storico fino al belvedere. Nelle prime edizioni è stato in grado di attirare l’attenzione di molti curiosi e esperti del settore. Le organizzatrici hanno anticipato “la presenza di 45 espositori, alcuni dei quali arrivano da fuori regione: 5 dalla Puglia, 3 da Roma e altri dalla Toscana, con mobili e arredamento di vario tipo. A grande richiesta saranno organizzati corsi teorici e pratici. Un grazie anche alla comunità di Torre di Palme per l’ospitalità. Ovviamente la chicca sarà l’addobbo del borgo con dovizia di dettagli e cura dei particolari”.
A lezione da Crivelli” è il titolo dell’appuntamento in calendario mercoledì 11 luglio curato dallo storico dell’arte Massimo Mattetti, organizzato dall’associazione Turris, che cura anche le varie mostre che si susseguiranno nei due mesi estivi.Lunedì 30 luglio dalle 21.30 la Cavalcata dell’Assunta porterà il tradizionale corteo storico nelle suggestive vie del borgo, in notturna, che si concluderà al belvedere, dove verrà fatta la lettura del bando di gara.

Da martedì 17 a domenica 22 luglio sul lungomare a Marina Palmense spazio alla musica con la nuova edizione del Bababoom Festival. Quasi in contemporanea, dal 19 al 22 luglio, dalle ore 19 terza edizione della Festa dello Sport organizzata dall’asd Palmense. Venerdì 27 luglio il quintetto Abat Jour sarà protagonista della prima delle due serate di Marina in Jazz. Presso i giardini antistanti Gelateria 308 porterà un omaggio a Nicola Arigliano, uno dei pionieri del jazz italiano. La programmazione degli appuntamenti proseguirà anche nel mese di agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X