facebook twitter rss

Gabbiano ferito sulla spiaggia, l’odissea dei villeggianti e l’appello: “Aiutateci a salvarlo”

LIDO SAN TOMMASO - Una volta trovato il povero uccello ferito riverso sulla spiaggia, un gruppo di bagnanti lo ha preso in cura, sperando di riuscire a contattare le persone preposte a cui poterlo affidare
Print Friendly, PDF & Email
Una gara di solidarietà per salvare un gabbiano ferito. Il ritrovamento è stato fatto oggi nei pressi del villaggio turistico residence mare a Lido San Tommaso. Una volta trovato il povero uccello ferito riverso sulla spiaggia, un gruppo di bagnanti lo ha preso in cura, sperando di riuscire a contattare le persone preposte a cui poterlo affidare.
E’ iniziata una lunga odissea senza alcuni risultato. Telefonate su telefonate  che per un motivo o per l’altro hanno spiegato di non poter fare nulla. Da qui la rabbia di molti dei turisti presenti alcuni del quali ricordano di aver vissuto una situazione simile lo scorso anno quando il gabbiano morì per l’assenza di intervento.
Da qui lo smarrimento e la richiesta di aiuto da parte dei villeggianti che vogliono lanciare l un vero e proprio appello per salvare il povero gabbiano che nel frattempo è stato messo in una scatola. Chiunque avesse informazioni può mettersi in contatto con il villaggio turistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti