facebook twitter rss

Nubifragio sul Fermano, quercia cade sui cavi elettrici a Montotto, sottopassi allagati sulla costa

NUBIFRAGIO -Un copione già visto quello in pieno centro a Porto San Giorgio dove ancora una volta l'acqua ha invaso il sottopassaggio centrale di Via Oberdan
Print Friendly, PDF & Email

 

Vigili del fuoco al lavoro, dall’entroterra alla costa, per i disagi dovuti al nubifragio, in alcuni casi con annessa grandinata, che si è abbattuto nel primo pomeriggio di oggi in tutto il territorio fermano. Numerosi rami caduti tra Montegiorgio, Monte Urano. A Monterubbiano, la frazione di Montotto è rimasta senza corrente per la caduta di una quercia sopra i cavi dell’alta tensione. Due gli equipaggi dei vigili del fuoco di Fermo con, in supporto, i colleghi di Ascoli Piceno, impegnati per la messa in sicurezza di tutto il territorio.

Sulla costa diversi gli allagamenti registrati  lungo le strade e nei sottopassi. Un copione già visto quello in pieno centro a Porto San Giorgio dove ancora una volta l’acqua ha invaso il sottopassaggio centrale di Via Oberdan. Diverse strade allagate per via dei tombini otturati da foglie e detriti anche a Casabianca e in altre zone della costa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti