facebook twitter rss

Trofeo delle Città 2018,
Fermano fiero protagonista

GOLF - Per la seconda volta consecutiva la compagine di Fermo sale sul gradino più alto del podio. In luce anche i collettivi di Porto San Giorgio, Montegiorgio e Grottazzolina, il tutto ospitato sulle diciotto buche del Conero Club di Ancona
Print Friendly, PDF & Email

Le campionesse di golf fermane

FERMO – Si è svolto ieri, sabato 7 luglio, presso il Conero Golf Club di Ancona il “Trofeo Delle Città 2018” a cui hanno partecipato le squadre di Porto San Giorgio, Montelupone, Ancona 1, Ancona 2, Ancona 3, Ancona 4, Fermo, Osimo, Macerata, Numana, Matelica, Petriolo, Civitanova, Jesi, Treia, Recanati, Mercatello sul Metauro, Montegiove, Borgo Pace, Montegiorgio 1, Montegiorgio 2 e Grottazzolina.

Per la seconda volta consecutiva la vittoria è andata alla rappresentativa del Comune di Fermo formata come nell’edizione precedente da Alessandra Alzetta, Andrea Alzetta, Rebecca Bonfigli, Lavinia Michetti, Prya Latchayya e capitanata da Enrico Belleggia.

La lotta per il primo posto quest’anno è stata molto dura perché si sono presentare compagini agguerrite, per togliere il primato alla squadra fermana. Le ragazze hanno comunque ben giocato sulla distanza delle 18 buche, alternandosi moto bene nella formula Pro Am, con i diversi punteggi, conseguendo 86 punti equiparati solo dalla squadra di Montelupone.

I grandi hanno invece ben figurato nella formula 4 Palle conseguendo il punteggio di 44 punti che con il totale di 130 permettevano alla compagine di Fermo di primeggiare anche se solo di 1 punto sulla squadra di Porto San Giorgio capitanata da Simone Pieragostini che guidava il forte Alessandro De Carolis, insieme a Giovanni De Carolis, Raffaele Trasciani, Massimiliano Monterubbianesi e a Pompeo Raccichini, che chiudevano con 129 punti e al terzo posto la rappresentativa di Ancona che si è presentata con ben quattro squadre.

Orgoglio espresso dal sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro e dall’assessore allo Sport, Alberto Maria Scarfini, che con piacere riconoscono ai componenti della squadra gratitudine e ammirazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X