facebook twitter rss

“I miei pensieri in poesia”: l’elpidiense Ciccarelli pubblica la sua seconda raccolta

SANT'ELPIDIO A MARE - Edita da Aletti la seconda fatica letteraria del 55enne di Sant'Elpidio a Mare, che ha scoperto di recente la passione per la scrittura e già lo scorso anno aveva pubblicato un primo volume di suoi versi; il suo libro è dedicato alla madre scomparsa alcuni anni fa ed alle vittime del terremoto
mercoledì 11 luglio 2018 - Ore 18:06
Print Friendly, PDF & Email

Si intitola “I miei pensieri in poesia” il libro di Mario Ciccarelli, 55enne di Sant’Elpidio a Mare che da qualche anno a questa parte ha scoperto la passione per la scrittura ed ha iniziato una prolifica produzione. Lo scorso anno aveva pubblicato una sua prima raccolta, “Sacro amore e altro”, mentre è di questi giorni l’uscita del suo secondo libro, edito da Aletti nella collana Le perle. Un’opera che Ciccarelli dedica agli affetti più cari, in particolare alla madre, venuta a mancare 6 anni fa, ed alle persone colpite dal terremoto.

Alcuni componimenti sono stati inviati per la partecipazione a  manifestazioni letterarie come Il Federiciano ed il Premio internazionale Salvatore Quasimodo. “Il primo libro era prevalentemente incentrato sui temi sacri – sottolinea Ciccarelli – Questa seconda raccolta è più varia, tratta diversi argomenti perchè sono molte le mie fonti di ispirazione. Parlo di amore, ma anche di animali, di famiglia, della donna, ci sono argomenti più leggeri e divertenti, altri più impegnati, come una poesia che ho dedicato alle vittime dell’alluvione ed una riflessione sui politici”. Il poeta elpidiense ha inviato una sua opera anche a papa Francesco, che gli ha fatto pervenire un messaggio di apprezzamento e gratitudine dalla Santa Sede. “Ho iniziato dedicando alcuni versi a persone a cui ero grato – ricorda Ciccarelli – poi ho riscoperto una passione che avevo fin da ragazzino e non mi sono più fermato. Ho già pronte molte altre poesie, presto ci saranno nuove pubblicazioni”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X