facebook twitter rss

Le lezioni Catàrtiche di Cesare Catà per tre serate in via Cunicchio

SANT'ELPIDIO A MARE - Tre lezioni spettacolo su C.S.Lewis, Nietzsche e Jack Kerouac insieme al flosofo e performer sangiorgese, già protagonista a Sant'Elpidio a Mare con i suoi spettacolo all'auditorium Giusti gestito da Lagrù e con il laboratorio di poesia inserito nel programma delle scuole cittadine
mercoledì 11 Lug 2018 - Ore 16:48
Print Friendly, PDF & Email

Cesare Catà

L’Arena Sordi di via Cunicchio, nel centro storico di Sant’Elpidio a Mare ospiterà tre appuntamenti con le “Lezioni Catàrtiche” di Cesare Catà. La programmazione si aprirà giovedì 12 luglio, con “Sorpreso da Gioia”. Lezione-spettacolo su C.S. Lewis con Pamela Olivieri per proseguire il 23 luglio con “Una stella che danzi”, lezione-spettacolo su Nietzsche e il 26 luglio con “Beati e battuti”, dedicata a Jack Kerouac, con Simona Ripari.
Cesare Catà è nato a Fermo nel 1981. Filosofo e performer teatrale, è autore di vari saggi di filosofia e letteratura, di traduzioni, e del libro di racconti “Efemeridi. Storie, amori e ossessioni di 27 grandi scrittori”. Dottore di ricerca in filosofia del Rinascimento, si è formato e ha avuto esperienze di collaborazione didattica in USA, Francia, Germania e Irlanda. In teatro, è un monologhista che intreccia il teatro di narrazione con la divulgazione filosofico-letteraria e l’ironia del cabaret. Ha dato vita a format di lezioni-spettacolo sui grandi scrittori e tre di questi appuntamenti saranno proposti nei prossimi giorni in territorio elpidiense.

“E’ sempre un piacere ascoltare il Prof. Catà – dice l’assessore alla cultura Gioia Corvaro – ed abbiamo fortemente voluto, in collaborazione con l’Associazione Lagrù e con il sostegno del Laboratorio di poesia Antonio Santori, queste tre performance. Sono appuntamenti che coniugano recitazione e filosofia, conferenza e reading, spettacolo e didattica. I grandi classici della letteratura vengono raccontati esplorando in modo appassionante e dinamico le vite degli scrittori e i significati eterni delle loro opere. Un arricchimento di indubbio valore per la programmazione dell’estate elpidiense. Prosegue con questi appuntamenti la positiva collaborazione avviata con Catà nel corso dell’anno scolastico con il progetto poesia inserito nell’ambito del Pof delle nostre scuole”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X