facebook twitter rss

Strage di volatili vicino alla Orim:
una decina di carcasse in strada

MACERATA - La preoccupazione di residenti e lavoratori di Piediripa, segnalati animali morti dopo il devastante incendio che ha distrutto l'azienda di smaltimento rifiuti. Nella zona si sente ancora un forte odore acre. Saranno svolti dei campionamenti
mercoledì 11 luglio 2018 - Ore 15:58
Print Friendly, PDF & Email

Le carcasse in mezzo alla strada

 

Almeno una decina di carcasse in mezzo alla strada: rondini, merli e piccoli uccelli. Una vera e propria strage. E’ quanto hanno notato e segnalato lavoratori e residenti di Piediripa in un raggio di circa centro metri dalla Orim, l’azienda di smaltimento rifiuti distrutta dal rogo di venerdì scorso. Dei ritrovamenti è stata avvertita anche l’Asur, che provvederà anche in questo caso a fare dei campionamenti per capire se possa esserci un qualche collegamento con il devastante incendio e la conseguente nube nera che ha invaso la frazione.

Pare che altre carcasse di animali più grandi siano state trovate anche nei giorni scorsi. Di sicuro, chi vive e lavora in zona, avverte ancora a quattro giorni di distanza un forte odore acre e una sensazione di bruciore alla gola. Restano dunque le preoccupazioni dei cittadini, in attesa dei risultati delle analisi svolte dell’Arpam, che non saranno disponibili prime del fine settimana.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X