fbpx
facebook twitter rss

Malaigia: “Incomprensibile il ritardo nei rimborsi sul trasporto pubblico ai Vigili del fuoco”

FERMO - La consigliera regionale della Lega chiede conto alla giunta Ceriscioli dei ritardi nel rimborso delle spese di trasporto pubblico per i pompieri: "Nessuna risposta a richiesta inviate più di tre anni fa; spiacevole che non si dia seguito agli atti normativi adottati".
Print Friendly, PDF & Email

Il consigliere regionale Lega Marche, Marzia Malaigia, ha presentato oggi un’ interrogazione al presidente della Regione e all’assessore competente, affinchè venga dato conto di un “incomprensibile ed eccessivo ritardo” nella corresponsione dei rimborsi per il trasporto pubblico locale agli appartenenti al corpo dei Vigili del fuoco. “Ho ricevuto in questi giorni – spiega la Malaigia – segnalazioni da parte di alcuni Vigili del fuoco sul mancato corrispettivo di quanto a loro dovuto, a fronte di richieste inviate piu’ di tre anni fa”.

La delibera di giunta regionale 163 del 5/03/2007, prevede infatti che gli appartenenti al corpo, assegnati ai comandi provinciali delle Marche, usufruiscano di un rimborso totale sugli abbonamenti mensili relativi ai servizi di trasporto pubblico locale su gomma e ferro limitatamente al percorso domicilio/residenza – luogo di lavoro. Nella delibera viene inoltre specificato che il rimborso previsto venga erogato ogni tre mesi dalla Regione direttamente agli appartenenti al Corpo dei Vigili del Fuoco.

“Spiace apprendere che a seguito di atti normativi predisposti dalla Giunta non sia seguito un effettivo riscontro nei pagamenti – continua la consigliera del Carroccio – Mi auguro che si ponga rimedio al piu’ presto a questa grave inottemperanza da parte della Regione a discapito di chi , viaggiando nei mezzi pubblici, garantisce maggiore sicurezza personale e patrimoniale dei viaggiatori e del personale di bordo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X