facebook twitter rss

Inaugurazione Questura, l’impegno della Prefettura: misure di sicurezza imponenti ma discrete

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA - Confermata la visita del Ministro dell'Interno Matteo Salvini. Presenti anche il capo della Polizia Franco Gabrielli, il comandande generale dell'Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri e quello della Guardia di Finanza Giorgio Toschi
giovedì 12 Lug 2018 - Ore 18:00
Print Friendly, PDF & Email

 

Tutto è pronto per l’inaugurazione della nuova Questura  in programma il prossimo martedì, 17 luglio, a partire dalle ore 10.50. Imponenti ma discrete le misure di sicurezza messe in campo per l’occasione, studiate e decise in sede di Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi questa mattina nel palazzo del Governo di Corso Cavour. E proprio la Prefettura  con Maria Luisa D’Alessandro ha guidato al meglio la macchina organizzativa per un evento  senza precedenti per il territorio marchigiano.

La nuova sede del commissariato di Fermo e della Questura

Numerose le autorità che hanno confermato la presenza a Fermo, partendo dal  Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Saranno presenti anche il capo della Polizia e direttore generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Franco Gabrielli, il comandande generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri, il comandante generale della Guardia di Finanza Giorgio Toschi.

L’istituzione della Questura e dei comandi provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza è il frutto di un complesso ed articolato lavoro di natura giuridico-amministrativa e di carattere tecnico-operativo svolto in questi anni dalla Prefettura di Fermo. Un lavoro contestualmente portato anche anche dalle Prefetture delle neo nate provincie sorelle di Monza/Brianza e Barletta/Andria/Trani.

Un’attivazione che, partendo dalla stessa Prefettura, è iniziata a seguito dell’istituzione delle tre nuove province. “L’apertura e l’effettiva operatività dei presidi provinciali delle forze dell’ordine – spiega la Prefettura di Fermo – è pertanto la corretta messa a regime delle articolazioni periferiche dello Stato, proprie del comparto sicurezza, sul territorio della provincia di Fermo”.

Una mattinata che si articolerà in più fasi. Si inizia alle 10.30 con il taglio del nastro della nuova Questura. Alle 11.10 sarà la volta dell’inaugurazione del comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri e alle 10.50 quella del comando provinciale della Guardia di Finanza.
Fase conclusiva della cerimonia inaugurale che è prevista alle 12.30 all’interno della prefettura dove il Prefetto di Fermo Maria Luisa d’Alessandro e il sindaco Paolo Calcinaro porgeranno il benvenuto al Ministro dell’Interno alla presenza di tutti i sindaci della provincia fermana, delle autorità regionali e locali per poi concluidere con un brindisi augurale.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X