facebook twitter rss

Agostini entra in FdI: “Ne apprezzo valori
e attitudine a rinnovamento
della classe politica”

PORTO SAN GIORGIO - Decisiva l'amicizia con il coordinatore Morese che dichiara: "Si ricompone definitivamente frattura tra civici e centrodestra. Non potevamo privarci di Agostini". Balestrieri: "Con lui cresce la nostra presenza di amministratori locali sul territorio"
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Agostini con la leader di FdI, Giorgia Meloni

Partendo dal legame che mi unisce da tempo a Emanuele Morese, referente del partito a Porto San Giorgio, un amico sincero, una persona appassionata e capace, ieri, partecipando all’Assemblea Nazionale a Roma, ho aderito a Fratelli d’Italia. Forse altre scelte sarebbero state più facili, ma meno coerenti al mio percorso e alle mie convinzioni“. Questa la spiegazione dell’ex sindaco e fino a ieri consigliere civico di opposizione sulla sua scelta di entrare a far parte dei “meloniani”.
“Vengo infatti da un civismo che – aggiunge Agostini – non mi ha mai portato a rinnegare l’appartenenza ideale al centrodestra e alla luce di una conclamata frammentazione, ritengo necessaria una semplificazione del quadro politico nel nostro territorio.
Di Fratelli d’Italia apprezzo il chiaro orientamento valoriale e l’attitudine al rinnovamento della classe politica. Ieri infatti ho visto 220 amministratori a vari livelli da ogni parte d’Italia aderire al partito e io sono il nuovo ingresso per le Marche. Onestà, serietà, competenza, come sempre, caratterizzeranno il mio impegno”.

“Dopo anni finalmente – le dichiarazioni del coordinatore comunale Fdi Porto San Giorgio, Emanuele Morese – si ricompone la frattura tra civici e centrodestra. Sono felicissimo di questa ricomposizione che iniziava dall’appoggio alle scorse amministrative e trova il suo culmine oggi. Andrea Agostini è per prima cosa un caro amico, un mentore e una persona dalle grandi qualità; l’area politica a cui appartengo non poteva privarsi di tutta la sua esperienza e dell’amore che infonde nelle sue battaglie per il territorio. Sono felice che abbia scelto Fratelli d’Italia. L’esperienza dei civici ci aiuterà a crescere politicamente e umanamente”.

“È importante – aggiunge il coordinatore FdI provinciale Andrea Balestrieri – avere voce in un assemblea civica e l’ ingresso di Andrea Agostini nelle file di Fratelli d’ Italia a Porto San Giorgio farà crescere ancora di più la presenza di amministratori locali sul territorio. Fratelli d’Italia incassa attenzione e a piccoli passi si sta formando una vera e propria classe dirigente.
L’ impegno di tutti darà l’opportunità di avere un territorio dove i veri problemi possono essere portati nelle aule per essere discussi e dargli la giusta priorità ed importanza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X