facebook twitter rss

Lite e colluttazione tra due cittadini cinesi:
la polizia sequestra uno strumento da taglio,
un bastone e un ventilatore

SAN MARCO ALLE PALUDI - Tempestivo anche l'arrivo dell'auto medica del 118 e della Croce Verde di Porto Sant'Elpidio. Uno dei due ha riportato una lacerazione sul fianco destro mentre l'altro una serie di ferite ad una mano e graffi al corpo
Print Friendly, PDF & Email

 

 

di Giorgio Fedeli

Momenti di tensione questo pomeriggio poco prima delle 17 a San Marco alle Paludi quando, per cause in fase di accertamento, è scoppiata una lite tra due cittadini stranieri di origine cinese. Tutto sarebbe iniziato per una discussione sul lavoro.  La situazione è degenerata fino ad arrivare alle mani e non solo. Gli uomini del commissariato di polizia di Fermo, una volta arrivati sul posto, hanno sequestrato un coltello, un bastone e un ventilatore. Dovrà ora essere ricostruita la dinamica e l’eventuale utilizzo di questi oggetti come strumenti atti ad offendere nel corso del litigio.

Tempestivo anche l’arrivo dell’auto medica del 118 e della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio. Uno dei due ha riportato una lacerazione sul fianco destro mentre l’altro una serie di ferite ad una mano e graffi al corpo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X