facebook twitter rss

Rotatoria tra via Angeli e via Tevere,
tra un mese il marciapiede

SANT’ELPIDIO A MARE - Per il sindaco Alessio Terrenzi "a lavori ultimati si avrà un’opera che renderà più fluida la circolazione stradale, per il bene di tutti garantendo maggiore sicurezza alla circolazione"
Print Friendly, PDF & Email

Procedono i lavori per la rotatoria all’incrocio tra via Angeli e via Tevere, nel Comune di Sant’Elpidio a Mare. In questa fase è stato portato a termine il getto del calcestruzzo armato costituito da un solettone che necessita di un periodo di maturazione pertanto, nei tempi fissati dalla normativa, dovrà trascorrere un periodo – stimabile attorno ai trenta giorni – indispensabile per il consolidamento del calcestruzzo.

Passato tale periodo di tempo, e consolidato a dovere il getto, si procederà come da programma con la realizzazione del marciapiede, le asfaltature ed il centro strada.

“I lavori per la realizzazione della rotatoria all’incrocio tra via Angeli e via Tevere stanno procedendo – dice l’assessore ai lavori pubblici Mirco Romanelli – e come è sotto gli occhi di tutti si è provveduto all’allargamento della carreggiata, a sbalzo, sulla scarpata dato che il diametro della rotatoria sarà di 25 metri, compreso di marciapiede di un metro e mezzo in continuità con quello esistente su via Angeli. Ora è necessario attendere i tempi necessari per la maturazione del calcestruzzo e in tale arco di tempo si potranno vedere operai atti a mantenere le giuste temperature affinché ciò avvenga ma, in superficie, non si vedranno operai al lavoro: questo non vuol dire che il cantiere è abbandonato ma che si sta seguendo la giusta procedura per realizzare l’opera a regola d’arte”.

“So bene che, come ogni volta in cui si effettuano dei lavori, ci sono dei disagi collegati alla realizzazione della rotatoria – aggiunge il sindaco Alessio Terrenzi – ma torno a ribadire che si tratta di un intervento per un importo di 180.000 euro e, a lavori ultimati, si avrà un’opera che renderà più fluida la circolazione stradale, per il bene di tutti garantendo maggiore sicurezza alla circolazione. Ringrazio per la pazienza di automobilisti e cittadini: ne varrà la pena”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X