facebook twitter rss

Tre Torri International
Judo Summer Camp,
ecco l’undicesima edizione

JUDO - Organizzato dal dojo Kenshiro Abbe di Corridonia, guidato dal maestro Corrado Croceri, vedrà la partecipazione di oltre 70 atleti provenienti da tutta Europa impegnati dal 23 al 27 luglio a Porto Sant'Elpidio, per il rinnovarsi del virtuoso binomio dato da sport e promozione territoriale
venerdì 20 luglio 2018 - Ore 17:22
Print Friendly, PDF & Email

Un momento dell’edizione 2017

PORTO SANT’ELPIDIO – Dal 23 al 27 luglio torna il Tre Torri International Judo Summer Camp, appuntamento giunto all’undicesima edizione, uno dei più importanti in ambito regionale e nazionale per tutti i praticanti e gli appassionati di judo.

Organizzato dal dojo Kenshiro Abbe di Corridonia, guidato dal maestro Corrado Croceri 6° Dan, vedrà la partecipazione di oltre 70 judoka provenienti da tutta Europa. Germania, Grecia, Spagna Francia, Lussemburgo, Inghilterra, Scozia, Portogallo, Norvegia sono solo alcune delle nazionalità rappresentate.
Il Tre Torri Judo Summer Camp rappresenta un’occasione importante anche da un punto di vista turistico e di promozione del territorio visto che i judoka, molti accompagnati dalle loro famiglie, alloggeranno e faranno da volano per le attività commerciali della città. Un connubio, quello di turismo e sport, che può essere un’occasione di rilancio delle aree colpite dal terremoto e della regione Marche in generale.
 
La cerimonia di apertura a cui è stato invitato il sindaco di Corridonia, Paolo Cartechini, e il sindaco di Porto Sant’Elpidio, Nazareno Franchellucci, avverrà lunedì 23 alle ore 10 al palazzetto dello Sport di Porto Sant’Elpidio in via Ungheria 18.
Come nelle altre edizioni ad affiancare il maestro Croceri ci sarà il maestro Hiroshi Katanishi 8° Dan, formatore ufficiale dell’Unione Europea Judo e riconosciuto in tutto il mondo come uno dei massimi esperti. L’edizione di quest’anno vedrà anche la presenza di altri tre ospiti di fama internazionale:
Yves Cadot – insegnante di Judo, scrittore e autore di diversi Libri sul Judo nonché uno dei massimi esperti mondiali dell’aspetto culturale della disciplina;
Yannick Viaud 7° Dan (foto) Formatore per la scuola francese per insegnanti di judo, atleta di alto livello della Squadra Nazionale della Ffjda (Federazione Francese Judo Discipline Associate) negli anni ’70/’80 plurimedagliato ai Campionati di Francia;
Christian Lecrann 6° Dan – presidente della sezione judo regionale Francese dei Paesi della Loira;   Sia gli ospiti che i judoka saranno disponibili per eventuali incontri o interviste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X