facebook twitter rss

Montelabbate è terra di
conquista per l’
OP Bike Porto Sant’Elpidio
IL VIDEO

CICLISMO - Doppia vittoria del sodalizio rivierasco nel Trofeo delle Pesche andato in scena quest'oggi nel pesarese. Esordienti di primo e secondo anno dominati con vittorie singole ed i tanti piazzamenti di prestigio portati a casa dalla squadra del team manager Stefano Offidani
domenica 22 luglio 2018 - Ore 16:50
Print Friendly, PDF & Email
Le emozioni della volata negli Esordienti di Secondo anno

MONTELABBATE (PU) – OP Bike protagonista in terra pesarese.

Quest’oggi il sodalizio ciclistico di Porto Sant’Elpidio si è reso fiero protagonista al “Trofeo Montelabbate –  Sagra delle Pesche” con più di un corridore, a testimonianza del lavoro fertile che viene costantemente svolto sui giovani ciclisti in erba.

 

Negli Esordienti di primo anno si è messo in luce Sebastiano Raccosta, lesto a metà gara circa ad allungare sul resto del gruppo, per essere ripreso dopo pochi chilometri anche dal compagno di squadra Federico Ferranti, tonico sulla salita a sfociare in città, ad avere la meglio sulla linea del traguardo sull’altro elemento elpidiense, Claudio Maioli.

Alla vittoria di Ferranti si aggiunge inoltre il decimo posto di Raccosta, ed il relativo successo dello stesso Ferranti della classifica relativa ai traguardi volanti.

 

Tra gli Esordienti secondo anno la conferma del monopolio Op Bike è transitata sull’asse Nicola Del Gobbo, Andrea Gismondi e Giacomo Petrini, senza dimenticare l’importante opera di Tommaso Cantarini a scortare l’avanzata di Antony Silenzi, a battere la concorrenza in volata (vedi il video di apertura) per la straordinaria doppietta firmata dalla prestigiosa associazione ciclista di Porto Sant’Elpidio del patron Moreno Pistelli e del team manager Stefano Offidani.

Al fianco dei vertici amministrativi anche il fondamentale supporto dei direttori sportivi, quali Graziano Chierchiè e Rosario Pecci, senza dimenticare l’intero staff che, sin dall’inverno alle spalle, ha contribuito a gettare le solide basi per i trionfi del momento.

Paolo Gaudenzi

 

I referti al termine delle due gare

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X