facebook twitter rss

Nasce “Vicino a te”, lo sportello
sociale gestito da volontari

PORTO SANT'ELPIDIO - Un gruppo di volontarie lancia una nuova associazione con l'obiettivo di fare da ponte tra i bisogni della popolazione e l'offerta di servizi; si va dalle manutenzioni al supporto scolastico, dall'orientamento professionale e scolastico a suggerimenti per l'assistenza legale
Print Friendly, PDF & Email

Nasce a Porto Sant’Elpidio “Vicino a te”, una nuova associazione che propone l’apertura di uno sportello sociale gratuito a disposizione della cittadinanza. L’idea è quella di rispondere alle esigenze della popolazione con disagi a livello economico, sociale, psicologico. A gestire il servizio un gruppo di volontari, già attivi nella vita lavorativa o nelle pubbliche amministrazioni con una rete di relazioni utili alla risoluzione di numerose problematiche.

“L’associazione avrà sede al secondo piano della Casa del volontariato e proporrà uno sportello sociale aperto martedì, giovedì e sabato dalle 9 alle 12 – puntualizza l’assessore ai servizi sociali Luca Piermartiri – Fornirà servizi come supporto scolastico agli allievi di scuole primarie e medie, aiuto per piccoli lavori o manutenzioni a livello domestico, sostegno nella preparazione di curriculum vitae, informazioni per assistenza legale, assistenza per bambini e anziani, orientamento professionale e scolastico”.

I promotori dell’iniziativa lo considerano una sorta di servizio civile che i volontari mettono a disposizione, offrendo le competenze acquisite nella propria vita lavorativa. Presidente sarà Tiziana Antonini, pronta a mettersi a disposizione, insieme alle sue collaboratrici, “per dare una mano in una città già molto attiva nell’associazionismo e nel volontariato. Ci mettiamo il cuore con la volontà di rendere un servizio utile, l’obiettivo è quello di consolidarci, sono 7 mesi che abbiamo iniziato a pensare alla creazione di questo sportello sociale. Stiamo studiano il modo per costruire una rete di collaborazioni che renda il più possibile efficiente l’organizzazione”.

L’ex assessore, oggi consigliere comunale Annalinda Pasquali, ha seguito la nascita di Vicino a te nello scorcio finale della scorsa legislatura. “Ci incontrammo mesi fa per stabilire gli scopi dell’associazione, che vorrebbe fare da trait d’union tra bisogni ed offerta. In concreto, si cercherà di mettere in contatto chi ha bisogno di aiuto con chi glielo potrà fornire. Ad esempio, se un cittadino, magari anziano non automunito ha bisogno di aiuto per il trasporto, lo si metterà in contatto con associazioni che forniscono quel tipo di servizio. Insomma vogliamo creare ponti per soddisfare dei bisogni, con l’aiuto di persone perfettamente inserite nel tessuto cittadino”.

Per informazioni, oltre agli orari di apertura, si può contattale il 3408760461 o mandare una mail a [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X