facebook twitter rss

Affonda un’imbarcazione,
salve le tre persone a bordo

PORTO SAN GIORGIO - Il piccolo natante da diporto è affondato al largo del tratto sud della costa sangiorgese. Le persone a bordo soccorse dalla Guardia costiera
Print Friendly, PDF & Email

Incidente intorno alle 12,30 al largo della costa sangiorgese. Una piccola imbarcazione da diporto è infatti affondata a qualche centinaio di metri dal tratto sud di spiaggia sangiorgese.

Sul posto è immediatamente intervenuta la Guardia costiera. Fortunatamente le tre persone che si trovavano a bordo dell’imbarcazione sono in buone condizioni. Dunque per loro solo un grande spavento.

“Nella mattinata di oggi  poco prima di mezzogiorno – spiegano dal Circomare – un natante da diporto del tipo “open” della lunghezza di circa 4,5 metri è affondato nelle acque antistanti Porto San Giorgio a circa 600 metri dalla riva. A bordo del natante c’erano tre cittadini umbri, un uomo di 45 anni in compagnia di suo figlio di 10 e di suo nipote di 20, recuperati in buone condizioni di salute.
I tre malcapitati a bordo della loro barca si erano ancorati alla fonda nei pressi del porto di Porto San Giorgio, quando, ad un certo punto, il natante ha iniziato ad imbarcare acqua e nel giro di pochissimo tempo è affondato.
I naufraghi si sono tuffati in acqua ed a nuoto si sono diretti verso la riva, poco dopo sono stati recuperati dagli assistenti bagnanti, a bordo dei pattini di salvataggio, in buone condizioni di salute.
Sono in corso di svolgimento, da parte della Guardia Costiera di Porto San Giorgio, le indagini di rito ai sensi del Codice della navigazione per definire le cause dell’accaduto.
La zona dell’affondamento è monitorata ed il relitto, che attualmente non costituisce un pericolo per la navigazione, sarà recuperato appena le condizioni del mare lo permetteranno”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X