fbpx
facebook twitter rss

Fermana, c’è l’accordo con il
Ponte San Giusto Academy

CALCIO - Il sodalizio canarino allarga i propri orizzonti giovanili oltre la provincia: siglata la collaborazione con il prestigioso vivaio maceratese
Print Friendly, PDF & Email

La stretta di mano a sancire l’accordo tra Roberto Ercoli, esponente della società maceratese e il numero uno societario gialloblù, Umberto Simoni

FERMO – È con grande orgoglio che il Ponte San Giusto Academy comunica la collaborazione con la Fermana Football club. È stato sottoscritto un accordo tra la società di Morrovalle e quella canarina con grande soddisfazione delle due realtà che lavoreranno sempre più fianco a fianco a riprova dei buoni rapporti sempre intercorsi.

Nello specifico, si tratta di un accordo di prospettiva che riguarderà il settore giovanile e i ragazzi da avviare al professionismo. Una collaborazione per cui la Fermana seguirà il settore giovanile del Ponte San Giusto Academy, monitorando le diverse squadre del vivaio per scegliere i profili più adatti alla realtà gialloblù.

È proprio in virtù della presente collaborazione che si registra il passaggio alla Fermana Football club del promettente e talentuoso Mattia Giannini, difensore classe 2004 cresciuto proprio nella società di Morrovalle.

Non è l’unica novità riguardante il settore giovanile del presidente Giovanni Pucci. Si allarga, infatti, la famiglia e dopo la fusione tra le società di Monte San Giusto e Morrovalle avvenuta la scorsa estate, si aggiunge la società del San Claudio Calcio del presidente Fernando Serafini.

Unendo le forze, la squadra dei Giovanissimi confluirà nel Ponte San Giusto Academy e sarà allenata dal maestro di tecnica Fabio Ripani, confermato responsabile del settore giovanile, proprio a suggellare l’unità d’intenti. Il San Claudio a sua volta metterà a disposizione il proprio impianto sportivo in erba naturale diventando, di fatto, il terzo impianto per i giovani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X