facebook twitter rss

Montegiorgio Calcio: ”Chiarezza
da parte del Comune in merito all’
adeguamento del Tamburrini”

SERIE D - Il direttore sportivo rossoblù Zeno Cesetti lancia il messaggio all'ente municipale. Necessario adeguare in tempi leciti l'impianto domestico ai regolamenti previsti dall'interregionale. Per le prime due gare di campionato si fa largo l'utilizzo dell'impianto La Croce di Montegranaro
Print Friendly, PDF & Email

Lo stadio “Tamburrini” di Montegiorgio

MONTEGIORGIO – Una presa di posizione importante da parte dei vertici del calcio rossoblù, alla prese con la questione relativa al Tamburrini che deve essere sottoposto a determinati lavori di manutenzione per essere idoneo ad ospitare gare di serie D.

Assestamenti già noti da tempo ma che non hanno ancora preso il via e proprio in questa direzione arriva la voce chiara e forte del direttivo rossoblù per opera del direttore sportivo Zeno Cesetti, in rappresentanza dell’intero staff dirigenziale.

“Anche alla luce della grande passione riscontrata da parte dei nostri tifosi, non ultima l’ampia partecipazione anche per la gara amichevole di ieri, come società Montegiorgio Calcio chiediamo il rispetto della tempistica che il Comune ha più volte comunicato in merito ai tempi di messa a norma dell’impianto sportivo sia da parte della precedente amministrazione comunale che di quella attuale. Erano state individuate le prime due gare casalinghe da disputare in un altro impianto idoneo, che potrebbe essere quello vicino di Montegranaro, per poi affrontare il resto della stagione nel nostro impianto. Lo chiediamo con forza nel rispetto degli impegni presi e per il rispetto di un paese intero che vuole vivere questa storica esperienza in Serie D nel proprio impianto sportivo. Sia la nostra società che tutta la cittadinanza che ha a cuore i colori rossoblù conta molto sulle previsioni che lo stesso comune ha fatto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X