facebook twitter rss

Sushimi fa esplodere la japan-mania colorando i piatti e appagando i palati

FERMO - A Campiglione, la neonata attività ha già conquistato non solo fans del sushi, ma anche chi vuole gustare un aperitivo con amici o un originale cocktail dopo una serata al cinema. Questi ed altri i motivi del successo dei tre giovanissimi titolari fermani, che raccontano il loro amore per la ristorazione e per il territorio
Print Friendly, PDF & Email

 

Sono trascorse appena tre settimane da quando Sushimi ha spalancato le sue ampie porte in vetro in via Prosperi n.32 a Campiglione di Fermo. Ciò nonostante non è presto per fare un bilancio del successo di questa nuova realtà. I giovanissimi titolari raccontano con entusiasmo la realizzazione della loro idea e come questa sia riuscita a convincere oltre che ad incuriosire: per questo rivolgono un sentito ringraziamento alla clientela per la fiducia accordata, impegnandosi a migliorare per continuare a soddisfarla anche in futuro.

Un’età media di 25 anni, quella dei fratelli Milani, un trio legato a filo doppio non solo dal DNA ma anche dalla passione per il nuovo locale, frutto dell’unione delle loro idee giovani ma anche dell’esperienza e degli stimoli ricevuti dalla propria famiglia. Mirko, 29 anni, Devid, 24, e Michael, 22, ci svelano come è nato Sushimi, un sogno finalmente diventato realtà.

 

Da dove arriva la passione per il Giappone?

“E’ un mondo che ci ha sempre affascinato, sia per la sua filosofia, per i suoi colori ed ovviamente, per i sapori che la sua cultura gastronomica propone. E’ una realtà raffinata nella tavola così come negli ambienti: ecco perché abbiamo cercato di accostarci al Giappone sia negli allestimenti interni che negli esterni curando anche il giardino che contorna il locale”.

 

 Come farete entrare il Giappone nei piatti?

“Il nostro chef executive Alfred, appassionato ed esperto di questa cucina, saprà sapientemente creare con prodotti freschi e locali un sushi originale, in pieno stile fusion, bello da vedere e buono da mangiare. Inoltre siamo dell’idea che non ci si improvvisa, specie in un’attività piena di ambizioni come la nostra: per questo prima di realizzarla abbiamo studiato in un’accademia specializzata con estremo interesse e dedizione”.

 

Quindi da un lato l’autenticità e dall’altro la novità?

“Certo, dobbiamo rassicurare la clientela sulla provenienza delle materie prime: nella nostra cucina ci saranno solo prodotti autentici e di grande qualità, con i quali si potranno realizzare piatti esotici ma completamente compatibili con le nostre tradizioni”.

 

Alcune delle proposte di Sushimi

 

Quali sono le specialità da non perdere?

“Tra le più particolari proponiamo il Roll Salentino, con tonno, burrata e pomodorini secchi, ed il Roll Oca Martina, con petto d’oca e granella di pistacchi; anche il dessert  è fusion, Nutella Roll per i più golosi, poi Tiramisù al the verde e molto altro ancora”.

 

E per chi rimane scettico di fronte al sushi ed ai gusti esotici?

“Abbiamo rolls cotti, rolls fritti, tempura, insalatine fresche: il nostro menù offre la giusta varietà di scelta per accontentare tutti i gusti”.

 

David e Michael Milani

Riguardo alle bevande, cosa offre la vostra cantina?

“Oltre ai classici Franciacorta, tanti vini locali, bio ed OCG. E poi c’è la nostra passione per i cocktails: nel nostro bar al bancone di ingresso si servono aperitivi sfiziosi e mini degustazioni di sushi, perché vogliamo che Sushimi sia un punto d’incontro, un fulcro conviviale nel territorio, una sosta piacevole per chi deve recarsi a cena successivamente o per chi esce dal cinema e vuole trattenersi ancora un po’ in compagnia”

 

Siete giovani e pieni di entusiasmo, quindi non mancheranno ulteriori servizi e contatti social:

“Nel nostro locale, oltre ad avere la rete WiFi per la connessione internet gratuita, mettiamo a disposizione prese USB e di ricarica per i cellulari. Per prenotazioni al tavolo (giorno di chiusura il martedì) e cibo di asporto (consultabile anche online il menu take-away  sulla pagina ufficiale) basta telefonare al nostro numero (anche mediante la messaggistica whatsapp) 331-3899572; per farci conoscere e rimanere in contatto con la clientela abbiamo anche il profilo Facebook e Instagram sui quali trovare foto aggiornate delle nostre creazioni e delle utili info sui nostri eventi”.

 

Mirko Milani

 

L’entrata di Sushimi a Campiglione di Fermo

Articolo promoredazionale

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti