facebook twitter rss

Tragedia di Genova, la Lega: “Miliardi in manutenzioni, non per i profughi” Ricciatti: “Fake news, Paolini studi”

POLITICA - Il parlamentare della Lega Luca Paolini polemizza sulle risorse destinate ai migranti, l'ex deputata Lara Ricciatti gli risponde a stretto giro di posta: "i fondi destinati all’accoglienza non possono essere spesi per manutenzioni e messa in sicurezza del nostro territorio"
martedì 14 Agosto 2018 - Ore 18:49
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Ogni tragedia, oltre al drammatico carico di vittime e feriti, porta inevitabilmente con sé polemiche di carattere politico. E quanto accaduto stamattina a Genova, vuoi per la terribile dinamica legata al crollo del ponte Morandi, vuoi per l’impatto mediatico, non è rimasta immune da scontri tra diverse sponde.

“Penso che se invece che per sedicenti profughi avessimo speso 5 miliardi all’anno in manutenzioni strade – ha affermato Luca Paolini, da 10 anni parlamentare della Lega – tutti saremmo più sicuri e il crollo a Genova non sarebbe accaduto”.

Parole che non sono piaciute affatto all’ex deputata Lara Ricciatti, candidata alle scorse elezioni per Liberi e Uguali, che ha subito bollato come fake news le considerazioni del leghista. “Suggerisco al deputato Paolini di studiare l’abc – ha ribattuto la Ricciatti -: i fondi destinati all’accoglienza non possono essere spesi per manutenzioni e messa in sicurezza del nostro territorio. Ci sarebbe poi anche una puntina di sciacallaggio politico in questo post, ma per rispetto delle vittime scelgo di sorvolare”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X