facebook twitter rss

Cavalcata dell’Assunta, la pioggia non ferma il corteo pomeridiano, estratte le batterie (LE FOTO)

FERMO - Sorteggio batterie: Torre di Palme, Castello, Molini Girola, Fiorenza, Campiglione nella prima; Capodarco, Campolege, San Martino, San Bartolomeo, Pila nella seconda. Partenza alle 17
mercoledì 15 agosto 2018 - Ore 14:47
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

foto Simone Corazza e Silvia Remoli

Superata l’incognita maltempo la Cavalcata dell’Assunta ha seguito il programma stabilito. Dopo il corteo storico di ieri sera concluso con l’ingresso in cattedrale, fin dalle prime ore di questa mattina operai e mezzi comunali si sono mesi al lavoro, con sabbia e protezioni, per preparare al meglio il percorso sul quale si sfideranno i 10 cavalli mezzosangue abbinati ad altrettante contrade.

Al canapo di fronte alla “Torretta”, agli ordini del mossiere Davide Busatti di Castiglion Fiorentino, si presenteranno Contrada Campiglione con il cavallo Brigantes montato dal fantino Andrea Collabolletta; Campolege con Dioniso da Clodia e Valter Pusceddu; Capodarco con Red Riu e Adrian Topalli, vincitore lo scorso anno per Castello. Contrada vincitrice, Castello, che correrà con Scontrosa da Clodia e il fantino Angelo Citti; Fiorenza con Calliope da Clodia e Salvatore Blanco; Molini Girola con Michelle e Peppino Morreale; Pila con Romanzo per Anna montata da Virginio Zedde; San Martino con il cavallo Sergigno e Simone Fenu come fantino; San Bartolomeo con Pasteur e Angelo Cucinella; Torre di Palme con il cavallo vincente nel 2017, Briccona da Clodia montato quest’anno dal fantino Cristiano di Stasio.

Prima batteria composta da: Torre di Palme, Castello, Molini Girola, Fiorenza, Campiglione. Seconda batteria da Capodarco, Campolege, San Martino, San Bartolomeo e Pila.

Dalle 15, circa, il pubblico distribuito in tre settori tra cui la panoramica tribuna del curvone, potrà ammirare il passaggio del corteo storico in costume del XV secolo sul campo di gara.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X