facebook twitter rss

“Lottiamo insieme”: domenica al via
la stagione della Sutor

MONTEGRANARO - Presentazione per la storica società di basket di Montegranaro, che domenica esordisce nel campionato di Serie C gold: "La Bombonera il nostro sesto uomo, puntiamo a tornare a riempire il palazzetto, obiettivo minimo la salvezza, ma speriamo di raggiungere i playoff"
giovedì 20 Settembre 2018 - Ore 16:06
Print Friendly, PDF & Email

Un nome che rappresenta una fetta di sport marchigiano, la voglia di tornare in alto e lo slogan, “Lottiamo insieme”, che è un invito ad una nuova avventura. Presentazione della stagione 2018/19, stamattina al Casale Cs di Sant’Elpidio a Mare, per la Sutor basket, che domenica, contro Fossombrone, esordisce nel campionato di Serie C Gold. Da oggi è online anche il nuovo sito del club, www.sutorbasket.it in cui trovare tutte le informazioni sulla società e la stagione ormai al via.

Si parte dai ringraziamenti al padrone di casa Simone Corradini, al quale, come sottolinea Lorenzo Governatori, “siamo uniti da una collaborazione passata, presente e futura”. Il titolare di Quota Cs rimarca il valore “di una società che era e resta la storia del basket, una radice storica e culturale che si vuole far splendere. Ci fa piacere esser parte di questo progetto, come sempre con la volontà di fare squadra per valorizzare il nostro territorio e perchè no, promuovere il distretto calzaturiero”.

La presidente Molly Pizzuti guarda ad un nuovo campionato “in cui puntiamo a raggiungere i 300 abbonamenti, siamo già oltre quota 100 dopo poco più di una settimana. Vogliamo riportare quel calore alla Bombonera che è sempre stato il sesto uomo in campo. Si è aggregato a noi come nuovo direttore sportivo Paolo Berdini, che ha lavorato a costruire la squadra. Il coach resta Marco Ciarpella, sicuramente uno degli artefici della rinascita Sutor in questi anni. Quanto alle ambizioni, rimaniamo coi piedi per terra. La salvezza è il primo obiettivo, ma lo diamo per scontato. Sarebbe un eccellente risultato raggiungere i playoff. L’organigramma si è allargato, ci attende una stagione più impegnativa, con trasferte più lunghe, ma siamo pronti”. La presentazione pubblica della squadra è in programma per domani sera alle 21.30 a largo Conti.

La Sutor quest’anno giocherà di domenica, “ci auguriamo dia modo alla popolazione di Montegranaro di partecipare ed appassionarsi alla squadra”. Il nuovo Ds Berdini ringrazia per la fiducia, si sente “orgoglioso di essere tornato nella famiglia Sutor, dove sono nato. Abbiamo lavorato ad una squadra di ragazzi del posto, con l’idea di riportare gente ed entusiasmo, siamo convinti di aver composto un bel gruppo, la squadra è di buon livello e l’allenatore ha già dimostrato le sue capacità”.

Tocca a coach Ciarpella, convinto di avere in mano “un roster competitivo, che ha colmato delle lacune. Abbiamo scelto giocatori del territorio per un senso di appartenenza e condivisione ad un progetto di crescita. Sarà un campionato durissimo, con 3 squadre retrocesse dalla serie B e formazioni che in C hanno sempre lottato per il vertice. Noi siamo più competitivi dell’anno scorso, ma dovremo lottare ad ogni partita perchè il livello medio sarà elevato, con un gap molto ridotto tra tutte le squadre. L’anno scorso abbiamo chiuso la stagione con 750 persone alla Bombonera, sarebbe bellissimo, domenica, ricominciare con un’affluenza così”.

Per chiudere, la presentazione del nuovo sito: “Abbiamo la missione di ricordare e raccontare la storia emozionante della Sutor – commenta Governatori – Nel sito si potranno trovare tutte le informazioni sul club, la squadra, la stagione, c’è anche la sezione per diventare nuovi soci, a cui teniamo particolarmente”. Ed ora per la Sutor non resta che iniziare domenica 30 settembre col piede giusto, al grido di “Lottiamo insieme”.

P.Pier.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X