facebook twitter rss

Arturo Lupoli è pronto per Salò, il
Recchioni per la prima infrasettimanale

SERIE C - La Fermana è attesa domenica in casa di una compagine favorita per la vittoria finale, "Re Artù" ha già il piede caldo dalla rete rifilata alla Virtus Verona. Nel mentre è aperta la prevendita per la gara interna di mercoledì 26 settembre contro la Giana Eminio
sabato 22 settembre 2018 - Ore 00:19
Print Friendly, PDF & Email

Arturo Lupoli in azione al Bruno Recchioni

FERMO – Il grande inizio con vittoria e gol ha incoronato Re Artù, Arturo Lupoli, tra i protagonisti del successo di domenica, nella gara d’esordio con la Virtusvecomp Verona. La spinta che serviva per prepararsi al meglio alla prima trasferta della stagione, in programma domenica, alle ore 14,30 sul campo della Feralpisalò.

L’attaccante Lupoli non si tira in dietro e con il gialloblu ormai cucito addosso si fa trascinatore dei suoi guardando alla 2^ gara di Campionato con la convinzione necessaria e sempre richiesta da mister Destro.

“Sappiamo tutti che grande squadra sia la Feralpisalò. E’ conosciuta da tutti e ha fatto un grande mercato estivo. Basti pensare a giocatori come Caracciolo e Pesce. Al contempo ha mantenuto l’ossatura importante degli ultimi anni, quindi è sicuramente tra le favorite alla vittoria finale. Ecco sappiamo che squadra andremo ad affrontare e cercheremo di colpirli sui loro punti deboli: non andiamo per fare una gita perché non è nel nostro dna”.

Un Lupoli sempre più a suo agio nel ruolo di seconda punta, accanto a Cognigni, il feeling sta crescendo?

“Sì, è un ruolo in cui mi trovo bene, anzi il ruolo in cui mi trovo meglio e avere accanto una punta forte fisicamente come Cognigni è molto importante. Anche il tuo assist per il due a zero è stato determinante”.

Quest’anno, proprio come lo scorso, è stato un inizio con gol. Che sia di buon auspicio?

“Sì, diciamo che l‘anno scorso ero subentrato a Bolzano ed è andata bene. Quest’anno sono partito dall’inizio ed è stato bello iniziare subito segnando. Non è mai facile partire così, è più bello, ma ora viene la parte più difficile ovvero continuare su questa strada”.

La passata stagione sette gol, c’è voglia di migliorare questa cifra?

Sicuramente. Lo scorso anno sono partito molto forte, realizzando quattro o cinque gol in sette partite. Poi me ne hanno annullati un paio, ma guardo avanti e spero di essere partito col piede giusto per migliorare la cifra dello scorso anno: certo c’è tanto da fare”.

Seconda stagione alla Fermana in cui ormai Lupoli è considerato al pari della vecchia guardia. Come la vive?

“Non succede spesso, qui mi sono sentito subito parte integrante del gruppo: dei meccanismi scattano in automatico e qui è stato così. E’ il mio secondo anno sono contento di essere considerato una parte integrante di questa rosa e sono pronto a prendermi le mie responsabilità anche nei confronti dei più piccoli che abbiamo in rosa, visto che ci sono tanti giovani”.

Nel corso dell’estate, alla scadenza del contratto, si è mai sentito lontano dalla Fermana?

“Devo dire che c’è stato un momento in cui ho temuto che fosse così, ma, complice la forte unione d’intenti, la volontà è stata di tornare perché io in primis desideravo vestire la maglia della Fermana e da parte della Fermana c’era la voglia di avermi in squadra quindi sono stato veramente contento di essere di nuovo qui perché qui sono stato veramente bene”.

Nel mentre, il dopo Feralpi vede il primo turno infrasettimanale della stagione per la Fermana, che mercoledì 26 settembre giocherà pertanto al Bruno Recchioni con la Giana Erminio, alle ore 18,30.

E’ già iniziata la prevendita per la gara valida per la terza giornata del Campionato di serie C. E’ ancora possibile acquistare l’abbonamento “Giocate Con noi” e rinnovare l’atto di fede ai colori gialloblu fino alle ore 20.00 di martedì 25 settembre.

Il costo dei tagliandi, suddivisi per settore, è il seguente:

– Curva Duomo: 10 euro + prevendita
– Tribuna laterale: 18 euro + prevendita
– Tribuna centrale: 30 euro + prevendita
– Ospiti: 10 euro + prevendita
                  – Under 14 (non compiuti ed escluso settore ospiti): 0,50 euro + prevendita

Le tariffe ridotte sono acquistabili solo allo Store e in biglietteria.

I biglietti potranno essere acquistati on line sul circuito Vivaticket, in tutti i rivenditori autorizzati Vivaticket, presso il Fermana Store in piazzale Sagrini e in biglietteria il giorno della partita (via Ponchielli, ex scuola Villa Vitali).

Orari del Fermana Store:

Oggi (venerdì): 16.30-20
Sabato 10.30-13; 16.30-20
Lunedi e martedì: 16.30-20
Mercoledì: 16.30-18

Orari biglietteria:

Mercoledì: 14.30 fino ad inizio gara.

La vendita dei tagliandi del settore ospiti terminerà martedì 25 settembre alle ore 19.00. Tariffa unica: 10.00 euro + prevendita

Per disposizioni delle autorità competenti, i residenti della provincia di Milano possono acquistare il tagliando solo per il settore ospiti. Il giorno della gara, dunque, per quel settore i botteghini resteranno chiusi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X