facebook twitter rss

Incidente in Via 5 Giornate, due feriti: arriva Icaro

PORTO SANT'ELPIDIO - Violento impatto in via Cinque giornate, all'incrocio con Largo della resistenza, ben 6 le persone coinvolte a bordo di due veicoli, a preoccupare soprattutto le condizioni di una giovane di 26 anni, per la quale è stata allertato l'elisoccorso; per fortuna non è grave
domenica 30 settembre 2018 - Ore 17:08
Print Friendly, PDF & Email

Paura oggi pomeriggio poco prima delle 16 in Via 5 Giornate a Porto San’Elpidio, non lontano dal supermercato Si con Te. Ad impattare una Mini Cooper che viaggiava verso ovest, da mare a monti, e una Fiat Punto, che da Largo della resistenza si è immessa in strada. Violento l’impatto, lo schianto delle lamiere si è sentito a decine di metri di distanza ed ha portato decine di residenti in zona a riversarsi in strada per verificare l’accaduto. Dopo lo scontro la Punto è carambolata verso l’isola verde.

Sei le persone coinvolte nell’incidente. Quattro viaggiavano a bordo della Mini Cooper, due sulla Fiat. Il bilancio è di due giovani donne ferite. A preoccupare sono state soprattutto le condizioni di una ragazza di 26 anni, A.L.P. le sue iniziali, per la quale è stata allertata l’eliambulanza. Icaro è atterrato nella zona industriale San Filippo.  Sul posto la Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, la polizia locale, che ha effettuato i rilievi dell’incidente e regolato il traffico, e i vigili del fuoco. Fortunatamente la giovane, che viaggiava sul sedile passeggero della Punto, insieme alla madre al volante, pur avendo riportato un forte trauma, non è in pericolo di vita ed è stata trasportata al Murri di Fermo.

Al pronto soccorso dell’ospedale di Fermo anche una delle ragazze a bordo della Mini, che ha riportato una ferita alle testa. Illeso il ragazzo che guidava la vettura, che dopo essere stato visitato dal personale sanitario della Croce verde, è rimasto sul luogo dell’incidente ad assistere alle operazioni di rimozione dei veicoli danneggiati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X