facebook twitter rss

La panoramica sui
Campionati a squadre di Boccette

BILIARDO – Pari e patta nel super derby Regionale di Fermo tra Iron Bar e Officina. Conferme ai primi posti delle graduatorie Interprovinciali per Bar Piccadilly, Villa Vitali e Caffè La Pergola
lunedì 15 ottobre 2018 - Ore 16:54
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Ultima giornata di gare sui tavoli regionali che prevedeva diversi scontri diretti per i primi posti ma che non ha sortito alcun cambiamento di particolare rilievo.

Campionato Regionale A1 – Capolista Officina Caffè, ancora leader (19 punti) che esce indenne nella stracittadina di Fermo in casa della vicecampione regionale Iron Bar che si è conclusa sul tre pari. Approfitta di questo risultato il San Severino che si porta in seconda posizione a due punti dal primo posto (17) ed Iron che scivola in quinta posizione (14). Pareggio anche per l’Azzolino in casa del Circolo Cittadino Cingoli e discesa sul gradino più basso del podio a quota quattordici. Riscatto e doppio successo per Monte Urano e Fermo 2000 rispettivamente ad Ancona con il Cral Palombina e col Civitanova Biliardi. Calzaturieri sesti in graduatoria (13) che agganciano il Csb Speranza di Campiglione perdente sui propri biliardi del Ciotti’s Bar con il Diamanti Corridonia mentre i fermani vittoriosi nello scontro diretto tra le mura amiche del Bar Tazza d’oro scavalcano i civitanovesi (7) e con otto punti salgono in terz’ultima piazza. Fanalino di coda Cral Palombina (2). Prossimo turno doppio incontro molto impegnativo sia per la capolista Officina Caffè che ospita il Passo Ripe terza forza del torneo e per l’Iron Bar in casa dell’attuale seconda della vice leader. Non dovrebbe sfuggire la vittoria all’Azzolino ed al Monte Urano impegnate rispettivamente con il Cral Palombina e Ponte Rio Trecastelli. Punti pesanti in palio ad Ancona: Circolo 14 Febbraio vs Fermo 2000 ed a Campiglione di Fermo: Speranza vs Circolo Cittadino Cingoli.

Interprovinciale Serie A – Nessuna novità dopo l’ultimo turno in testa alla classifica con leader e prima inseguitrice: Bar Piccadilly Montegiorgio e Azzolino/2, entrambe vincenti con il medesimo punteggio (4-2) rispettivamente a Fermo con Villa Vitali/1 e a Campiglione con il Csb Speranza/2. Sale sul terzo gradino la formazione ascolana del Piceno scavalcando sia il Villa Vitali/1 che Speranza, seguono: Azzolino/3 (19), Bar Italia Fermo (18), Monte Urano/2, Iron Bar/2 e Porto Sant’Elpidio/2 (17), Moderno/1 Colli del Tronto e San Michele/2 Lido di Fermo (16), Adriatico/1 (15), Porto Sant’Elpidio/1 (13), Giulianova (12), Tortoreto (6). Match clou della prossima giornata a Montegiorgio con la capolista Bar Piccadilly che ospita il Piceno di Ascoli Piceno, terzo in graduatoria.

Serie B girone 1 – Finisce in parità lo scontro diretto tra le prime della classe Villa Vitali/2 vs Bar Max Falerone (con la prima 19 punti) che conserva il primo posto con due punti di vantaggio sulla formazione della medio valle del Tenna, sul Sant’Elpidio a Mare/1, che non è andata anch’essa oltre il pari con il Villa Murri e su Speranza/3 Campiglione (terzetto a 15 punti), seguono: Iron Bar/3 e Moderno/2 (14), Villa Murri (13), Caffè La Pergola/1 Sant’Elpidio a Mare e Monte Urano (11), Bar Tazza d’oro Fermo e Società Operaia Monterubbiano (6), San Giuliano Fermo (5), Comunanza (2). Tutto da seguire il prossimo derby fermano tra Sant’Elpidio a Mare/1 e Speranza Campiglione, entrambe piazzate sul gradino più basso del podio.

Serie B girone 2 – Leader Caffè La Pergola/2 che fa bottino pieno raggiungendo quota venti punti ed operando un piccolo allungo sulla formazione tallonatrice abruzzese del Caffè Adriatico di Sant’Egidio alla Vibrata (18). Terzo posto ma già staccata di cinque punti dalla testa l’Iron Bar/4 (15), Street Bar Capodarco esce dal podio (13) dopo la sconfitta (2-4) in casa dei cugini del Porto San Giorgio, quest’ultimi raggiungono  a quota 12 il Monte Urano/4 seguono: Piceno/2 e Sant’Elpidio a Mare/2 (11), Fermo 2000/1 e Porto Sant’Elpidio/3 (8), San Michele/3 (7), Santa Petronilla Fermo (6), Sant’Elpidio a Mare/3 (3). Nessun incontro particolare da segnalare visto che tutte le formazioni di media alta classifica sono impegnate con quella di medio bassa, se non quello San Michele Lido di Fermo vs Porto San Giorgio visto che le proprie sedi di gioco distano meno di un chilometro tra loro.

Tiziano Vesprini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X