fbpx
facebook twitter rss

L’assessore Berdini sulle aree verdi: “Parco Bartolucci quasi pronto, nel 2019 tocca a Casette”

SANT'ELPIDIO A MARE - L'assessore elpidiense fa il punto sulle manutenzioni in corso e lo stato delle aree verdi: "In corso la manutenzione dei fossi che attraversano il territorio comunale e quella dei due cimiteri in vista del ponte dei Santi; parco Bartolucci quasi pronto, apertura forse per Natale"
Print Friendly, PDF & Email

Stefano Berdini

Parchi, fossi, cimiteri, centro storico. Sono alcune delle materie su cui si sta lavorando a Sant’Elpidio a Mare. Questioni di competenza dell’assessore Stefano Berdini, delegato a manutenzioni ed aree verdi, che fa il punto sugli interventi in corso e quelli in arrivo. Si parte dai giardini Bartolucci, polmone verde a due passi dal centro storico elpidiense, chiuso da anni per diverse vicissitudini e che si sarebbe dovuto riaprire entro l’estate. Ora, a quanto pare, i tempi sono maturi, ma sulle date l’assessore non si sbilancia. “E’ un parco sul quale l’Amministrazione ha effettuato un bell’investimento. Oltre ai lavori di ripristino del muro pericolante, abbiamo rinnovato completamente i giochi per bambini, acquistando attrezzature moderne e fruibili anche per diversamente abili, oltre ad un intervento di arredo urbano, a nuove piantumazioni e cura del verde esistente, oltre ad un’opera di catalogazione delle essenze presenti. L’opera è oltre il 90%, siamo praticamente pronti, ora valuteremo se riaprire in concomitanza con i festeggiamenti natalizi, o eventualmente se sia il caso, visto che andiamo incontro all’inverno, di ripartire direttamente ad inizio primavera”.

Se quest’anno sono stati spesi quasi 100.000 euro per la riqualificazione del parco principale al capoluogo,nel 2019 ci si concentrerà sulle frazioni. “L’idea, sin dall’inizio del mandato, è stato di effettuare investimenti importanti su un parco per ogni zona della città. Abbiamo iniziato dal Bartolucci che era chiuso da tempo, credo che l’anno prossimo andremo ad investire per riqualificare i giardini di via Nenni a Casette d’Ete”.

Intanto, sono partiti in settimana interventi si manutenzione dei fossi: “Dopo un monitoraggio sui corsi d’acqua, gli operai stanno effettuando una serie di piccoli lavori per garantire il regolare scorrimento delle acque, dato che andiamo incontro ai mesi più piovosi – aggiunge Berdini – Altra manutenzione, che abbiamo rinviato per problemi tecnici, riguarda la pavimentazione del centro storico, che sarebbe dovuta partire in settimana, ma che sarà recuperata a breve. A questo si aggiungono piccole migliorie nei due cimiteri, per farli trovare pronti in vista dei giorni dei Santi e dei morti, in cui come ogni anno ci sarà un’affluenza molto numerosa”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X