facebook twitter rss

“Design, il progetto dell’oggetto”:
strumentazioni hi-tech al Preziotti Licini
grazie alla Camera di Commercio

FERMO - Dal liceo: "Il finanziamento ha permesso di potenziare le strutture informatiche qualificando ulteriormente l’assetto di una scuola che si apre sempre più alle novità strumentali e metodologiche. Dimostrazione dell'importanza della collaborazione tra scuola e l'ente dall'illuminato mecenatismo"
martedì 6 novembre 2018 - Ore 16:40
Print Friendly, PDF & Email

Il Liceo Artistico Preziotti – Licini di Fermo ringrazia la Camera di Commercio per il finanziamento di cinquemila euro che è stato assegnato all’istituto per la realizzazione del progetto “Design, il progetto dell’oggetto” presentato dallo stesso istituto.

“Il finanziamento – fanno sapere dal Preziotti-Licini – ha permesso di potenziare le strutture informatiche qualificando ulteriormente l’assetto di una scuola che si apre sempre più alle novità strumentali e metodologiche.
Come da progetto sono stati acquistati un plotter che dà la possibilità di stampare strisce cartacee con lo sviluppo dell’oggetto dai primi schizzi fino al disegno esecutivo; una stazione pc che permette di coordinare il lavoro degli studenti e dà la possibilità di elaborare complesse immagini 3d con la conseguente visualizzazione renderizzata; una stampante a colori di ultima generazione che lavora su formati A3+ la quale permette di vedere, rapidamente su carta, le fasi di un progetto. Questa esperienza e i risultati ad essa collegati, dimostrano la validità e l’importanza della collaborazione tra la scuola e l’ente che conferma la propria vocazione di illuminato mecenatismo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X