facebook twitter rss

Arriva “Sarnano in Botte” la festa del vino novello e del vino nuovo SCOPRI IL PROGRAMMA

SARNANO - Un evento per riscoprire i prodotti tipici del nostro territorio nella suggestiva cornice del borgo medievale di Sarnano, organizzato dall'Associazione Turistica Pro Sarnano in collaborazione con l'Amministrazione Comunale
Print Friendly, PDF & Email

 

Si inaugurerà domani, sabato 10 novembre alle ore 11.00, presso il Loggiato di Via Roma, “Sarnano in Botte”, la prima festa del vino novello e del vino nuovo che si svolgerà nel week end del 10 e dell’11 novembre.

Un evento per riscoprire i prodotti tipici del nostro territorio nella suggestiva cornice del borgo medievale di Sarnano, organizzato dall’Associazione Turistica Pro Sarnano in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Oltre al mercatino di prodotti tipici delle nostre terre ed alla mostra tematica della collezione Brandozzi, per tutta la durata della manifestazioni le cantine dei palazzi del centro storico ospiteranno gli stand di importanti case vinicole dove degustare e acquistare vino novello e vino nuovo. L’evento è collegato ad un importante raduno camper promosso dall’Unione Club Amici (Camping Club Civitanova, Camper Club Conero, Camper Club Vallesina Plenair Jesi e Camper Club Pesaro) che vedrà la partecipazione di oltre cento equipaggi.

IL PROGRAMMA
Inaugurazione sabato 10 novembre alle ore 11.00 presso il Loggiato di Via Roma, per proseguire alle 11.30 con il convegno sul tema “Il turismo itinerante: risorsa post-terremoto”. Contestualmente, presso il Municipio, verrà inaugurata anche la mostra fotografica “Castelluccio Vive” di Francesco Montani che sarà visitabile per tutta la durata dell’evento. Da sabato 10 a domenica 11 novembre, cantine e produttori allestiranno i propri stand nel centro storico dove sarà possibile degustare e acquistare vini e specialità tipiche. Dalle ore 20 di sabato e dalle ore 12.30 di domenica sarà possibile mangiare presso il Loggiato di Via Roma dove sarà servito un menu-degustazione a base di polentone bianco o rosso, arrosticini, caldarroste, ciambelle di mosto e, naturalmente, buon vino. Durante la cena di sabato 10 novembre ed il pranzo di domenica 11 sono previsti eventi di intrattenimento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti