facebook twitter rss

Pd, corsa alla segreteria regionale:
Paolo Petrini a Macerata

CONGRESSO - Il candidato dà appuntamento all'Asilo Ricci alle 21,15. Ad appoggiarlo già diversi sindaci della provincia
Print Friendly, PDF & Email

Paolo Petrini

 

Tappa maceratese per Paolo Petrini, che presenta la candidatura a segretario regionale del Partito democratico. Oggi 19 novembre alle 21,15 nella sala dell’Asilo Ricci, incontro pubblico per illustrare i contenuti di «un progetto alternativo che intende risollevare il Pd, renderlo più forte e competitivo partendo da una presenza continua tra la gente. Una presenza umile e allo stesso tempo dinamica e ricca di contenuti. Tra la gente, per la gente».

L’obiettivo dichiarato è ritrovare quella sintonia che il gruppo dirigente ha smarrito, anteponendo “giochetti” e rendite di posizione ai programmi e alla concretezza. Al fianco di Paolo Petrini i sindaci della provincia. Tra le prime adesioni quelle di Romano Carancini (Macerata), Francesco Fiordomo (Recanati), Osvaldo Messi (Appignano), Alessandro Delpriori (Matelica), Ubaldo Scuppa (Apiro). «Ripartire dai Comuni, ripartire dalla gente per rilanciare il Partito democratico – è il motto dell’iniziativa -. Spingerlo in avanti, non condannarlo a galleggiare con un passato che nella nostra provincia è stato contrassegnato da sconfitte e arretramento».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti