facebook twitter rss

Furti nelle abitazioni della costa:
i carabinieri arrestano due pluripregiudicati

PORTO SAN GIORGIO/PEDASO - I carabinieri della stazione di Pedaso in sinergia con quelli della stazione di Porto San Giorgio, nell’ambito dell’attivita’ di polizia giudiziaria condotta al fine di reprimere reati contro il patrimonio, hanno raccolto concreti elementi di colpevolezza a carico di due soggetti, uno di origine campane ed il secondo di origini russe
Print Friendly, PDF & Email

 

Un lavoro certosino, quella portato avanti dai militari dell’Arma, che ha permesso loro di raccogliere prove concrete e schiaccianti che hanno portato due uomini, entrambi pluripregiudicati, all’accusa di essere gli autori di numerosi furti in abitazione verificatisi negli ultimi tempi lungo la costa fermana. I carabinieri della stazione di Pedaso in sinergia con quelli della stazione di Porto San Giorgio, nell’ambito dell’attivita’ di polizia giudiziaria condotta al fine di reprimere reati contro il patrimonio, hanno raccolto concreti elementi di colpevolezza a carico di due soggetti, uno di origini campane di 52 anni ed il secondo di origini russe di anni 28, entrambi pluripregiudicati.

Indagini accurate, senza lasciar sfuggire neanche un dettaglio che hanno portato alla raccolta di prove che hanno permesso di far emettere da parte dell’autorità giudiziaria fermana due ordini di arresto a carico dei due soggetti. Ordini che sono stati eseguiti nella mattinata odierna. Gli arrestati sono stati associati presso casa circondariale di Fermo a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti