facebook twitter rss

Privacy per le imprese, quali obblighi?
Seminari della Confartigianato

PRIVACY - Verranno fornite tutte le informazioni in merito alle recenti novità normative. Il seminario si svolgerà in doppia data mercoledì 21 e giovedì 22 novembre con inizio dalle ore 18 l’incontro organizzato dalla Confartigianato AP-FM sul tema della Privacy
Print Friendly, PDF & Email

“Dopo il 25 maggio 2018, data di entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy, che ha rappresentato un cambiamento di prospettiva con nuovo approccio che privilegia l’aspetto sostanziale (non più adempimenti meramente formali), responsabilizzando l’azienda – spiegano da Confartigianato – ad analizzare la propria situazione e gli eventuali specifici rischi prima porre in essere azioni concrete anche da un punto di vista organizzativo, il 4 settembre è stato pubblicato il decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101 con disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento (Ue) cosiddetto Gdpr.

Verranno fornite tutte le informazioni in merito alle recenti novità normative. Il seminario si svolgerà in doppia data mercoledì 21 e giovedì 22 novembre con inizio dalle ore 18 l’incontro organizzato dalla Confartigianato Ap-Fm sul tema della Privacy.

La Confartigianato Imprese Ap-Fm ha predisposto un apposito servizio di consulenza che risponde alle esigenze delle imprese. Infoline 0736.336402 (anche Whatsapp).

Inoltre, saranno proposti anche alcuni richiami all’obbligo della Fatturazione elettronica che, come noto, a partire dal 1° gennaio 2019 verrà esteso a quasi gli operatori economici (con alcune eccezioni): pertanto tutte le fatture dovranno essere emesse esclusivamente in formato elettronico secondo le prescrizioni normative (fatturazione attiva, ma anche passiva).

Per partecipare agli incontri gratuiti è necessario registrarsi compilando il modulo presente nel sito https://www.apfm.it/2018/10/25/fatturazione-elettronica-calendario-degli-incontri-con-le-imprese-novembre-2018/.

I seminari si svolgono in collaborazione con la Camera di Commercio delle Marche (già Camera di Commercio di Ascoli Piceno) presso la sede provinciale sita in Viale Sinibaldo Vellei, 16/B ad Ascoli Piceno”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti