facebook twitter rss

Controlli alla discarica
di San Biagio, carabinieri
in azione con il drone

FERMO - Dall'Arma: "Vista l'estensione dell'area sottoposta a controllo i militari si sono avvalsi per i rilievi di un particolare e sofisticato drone che ha sorvolato la zona catturando tutti i particolari necessari a svolgere successivi approfondimenti"
Print Friendly, PDF & Email

“Nella giornata di ieri, i carabinieri del comando provinciale di Fermo, insieme a quelli del Noe (nucleo operativo ecologico)  di Ancona, reparto altamente specializzato in materia ambientale, hanno eseguito – spiegano dal comando provinciale dell’Arma di Fermo – un controllo alla discarica di Fermo in contrada San Biagio.
Vista l’estensione dell’area sottoposta a controllo i militari si sono avvalsi per i rilievi di un particolare e sofisticato drone (nell’occasione hanno partecipato anche un ingegnere ed un pilota di droni opportunamente incaricati dal comando carabinieri per la tutela ambientale di Roma) che ha sorvolato la zona catturando tutti i particolari necessari a svolgere successivi approfondimenti. nello specifico e’ stato possibile rilevare la cosiddetta “nuvola di punti” utile ad accertare l’esatta estensione della discarica, eseguendo una ricostruzione tridimensionale della stessa.
Il controllo eseguito a Fermo rientra nell’ambito delle numerose attività svolte sul territorio regionale dal Noe di Ancona per la vigilanza, la prevenzione e la repressione delle violazioni compiute in danno dell’ambiente. Il reparto è costituito da personale particolarmente addestrato che opera in un settore molto complesso, in continua evoluzione anche per la crescente sensibilità che si registra nella popolazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti