facebook twitter rss

Dalla povertà alla sovranità nazionale,
CasaPound presenta ‘La morte
della Repubblica’ di Mori

PORTO SAN GIORGIO - Ieri sera alle 21 alla sala Imperatori di via Oberdan partecipato incontro con l'avvocato Mori che ha presentato il suo scritto. Incontro moderato da Michele Sgariglia
Print Friendly, PDF & Email

da sin. Michele Sgariglia e Mirco Mori

 

“In una sala Imperatori gremita si è tenuta, nella serata di ieri a Porto San Giorgio, la presentazione del libro ‘La Morte della Repubblica’ edito da Altaforte Edizioni. L’evento, organizzato dalla sezione fermana di CasaPound, ha visto la presenza dell’autore del libro, l’avvocato Marco Mori, che in questo suo ultimo lavoro, ha ripercorso le tappe che hanno portato alla destrutturazione sistematica della Costituzione italiana.

Lo scrittore – racconta Francesco Pacini, responsabile CasaPound Fermo – lo ha fatto attraverso una ricostruzione dei contesti e degli eventi che l’hanno permessa, creando di conseguenza un clima di generalizzato ricatto verso i popoli europei. Nel corso della sua presentazione è stata inoltre fatta un’attenta analisi giuridica, e una disamina complessiva di un disegno che, se letto nel suo insieme, darà al lettore una inquietante consapevolezza, il tutto esposto in un linguaggio alla portata di tutti. Tanti i temi di attualità che sono stati toccati: l’austerità che, tradotta in lingua corrente, significa povertà, paura del futuro, cancellazione dei diritti sul lavoro, delle garanzie sociali e tanto altro. Inoltre Mori ha raccontato del suo passato che l’ha visto impegnato, come collaboratore nelle fila del Movimento 5 Stelle e Lega Nord ma poi ha spiegato che ha riconosciuto nei militanti di CasaPound la reale volontà di cambiare le cose, tant’è che ha presentato il suo libro in diverse sezioni della tartaruga frecciata, sempre davanti a sale piene e attente”.

L’evento di ieri sera è stato introdotto da Michele Sgariglia, di CasaPound Fermo, che ha così spiegato le motivazioni sulla necessità di organizzare un conferenza su questo tema: “E’ stato un onore avere un ospite del calibro dell’avvocato Marco Mori – esordisce Sgariglia – il tema del suo libro è tutto nel suo titolo e credo che ci sia scritto chiaramente, attraverso un’attenta analisi, quali saranno gli scenari futuri della nostra nazione se non ci sarà un cambio di rotta. Gran parte dell’iniziativa politica di CasaPound è volta a recuperare quella sovranità nazionale che giorno dopo giorno la nostra nazione sta perdendo. La nostra azione è volta appunto a riappropriaci della nostra sovranità perché senza di essa il popolo italiano muore e questo grande concetto ce l’ha spiegato bene l’avvocato Mori nel suo libro”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti