fbpx
facebook twitter rss

Tutela del patrimonio pubblico,
parte il servizio di controllo notturno

MONTEGRANARO - Sarà attivato sabato sera, dalle ore 22, un servizio notturno di controllo e tutela del patrimonio pubblico nei luoghi interessati dalle manifestazioni natalizie
Print Friendly, PDF & Email

Ediana Mancini

Sarà attivato sabato sera, dalle ore 22, un servizio notturno di controllo e tutela del patrimonio pubblico nei luoghi interessati dalle manifestazioni natalizie.

“L’obiettivo è quello di prevenire ulteriori danneggiamenti alle proprietà comunali – spiega il vicesindaco Endrio Ubaldi – un fenomeno che purtroppo sta coinvolgendo diverse città, tra le quali Montegranaro. Per tali motivi alcuni atti vandalici verificatisi di recente ci hanno spinto, in via sperimentale, a rivolgerci ad una società specializzata per effettuare una sorveglianza nelle ore serali e notturne di alcuni punti nevralgici del tessuto urbano, anche considerando il notevole flusso di gente durante il periodo festivo”.

Endrio Ubaldi

“Siamo il Comune che più ha investito in sicurezza in questi ultimi anni – rimarca il sindaco Ediana Mancini – da un lato potenziando la Polizia locale, dall’altro predisponendo un sistema di videosorveglianza che le massime istituzioni territoriali hanno riconosciuto essere di grande efficacia. Lo testimonia la proficua collaborazione con le Forze dell’Ordine, che ha portato all’individuazione degli autori di alcuni ed importanti fatti di cronaca. La scelta di predisporre questo ulteriore servizio, fatta in accordo con il responsabile del settore Polizia locale, corpo che già garantisce un elevato livello di sicurezza e di controllo del territorio comunale, ha l’obiettivo di limitare eventuali episodi a danno di arredi urbani ed edifici pubblici”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X