facebook twitter rss

Scuola ”Pupilli” in
festa con il sitting volley

SPORT & SOCIALE - Sul campo della M&G Videx i giovani studenti dell'istituto di Grottazzolina hanno tastato l'esperienza della disciplina alla presenza di personalità illustri dal mondo sportivo ed istituzionali
Print Friendly, PDF & Email

GROTTAZZOLINA – Una vera e propria festa nel nome del sitting volley, quella vissuta sul campo dei campioni della Serie A2, e che ha visto sfidarsi i tanti ragazzi della scuola secondaria di primo grado cittadina, sui campi allestiti in occasione della chiusura del progetto scolastico per l’apprendimento del gioco della pallavolo da seduti.

Un progetto, promosso dalla Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con la M&G Scuola Pallavolo, che è stato fortemente voluto dalla professoressa Antonietta Quintili, con il supporto in qualità di “esperto” di Riccardo Minnucci. Un vero e proprio percorso alla scoperta del sitting volley, disciplina che sta prendendo sempre più spazio in Italia, e che fa dell’integrazione attraverso lo sport il suo messaggio più nobile.

Una pallavolo giocata da seduti che unisce disabili e normodotati, tutti insieme in campo per dimostrare che nella pallavolo non esistono barriere.

Ed il torneo scolastico di chiusura è stato salutato con grandissima emozione dal sindaco di Grottazzolina, Remola Farina, dall’assessore allo Sport Anna Screpanti, e dal responsabile M&G Massimiliano Ortenzi, che ha sottolineato come la società sia sempre accanto alle iniziative volte al veicolare valori profondi e positivi attraverso lo sport, ed ancor più verso i giovani.

Presenti anche Cristiano Crocetti, Luca Vallasciani e Federico Ripani, atleti disabili della Scuola di Pallavolo Fermana, medaglia di bronzo agli ultimi campionati italiani di Sitting Volley.

Un’occasione bellissima per i tanti ragazzi presenti, che hanno potuto giocare con i campioni, coinvolgendo anche tutti i ragazzi della serie A2 della Videx Grottazzolina, dando vita a momenti di puro spettacolo.

Un sitting volley che nel Fermano sta conquistando davvero tanti appassionati, e che vivrà ancora un grande momento durante le festività, con il primo “Torneo Internazionale di Sitting Volley”, organizzato dalle società Scuola di Pallavolo Fermana, Volley Angels Project Porto San Giorgio e Circolo Volley Monte Urano nei giorni 29 e 30 dicembre, e che coinvolgerà i tre comuni ospitando formazioni di assoluto livello come i Campioni d’Italia di Roma e la Nazionale Ungherese.

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti