facebook twitter rss

Servigliano Lorese fermato
dalla capolista Fabriano Cerreto

ECCELLENZA - Dopo un'imbattibilità che durava da nove turni consecutivi (4 vittorie e 5 pareggi), la San Marco esce sconfitta dal Comunale "Aghetoni" di Fabriano per 3-1: Gabaldi non basta. Decisive per i cartai le reti messe a segno da Gaggiotti (doppietta) e Guido Galli, fratello di Giorgio
Print Friendly, PDF & Email

L’esultanza di Gaggiotti del Fabriano Cerreto

di Leonardo Nevischi 

FABRIANO (AN) – Nessun punto sotto l’albero per il Servigliano Lorese, bensì una sconfitta. In casa della capolista Fabriano Cerreto, gli uomini di Peppino Amadio cadono 3-1 ed interrompono la striscia di risultati utili consecutivi che durava dal 14 ottobre scorso.

La doppietta di Gaggiotti nei primi 17 minuti di gioco e il sigillo nel recupero di Guido Galli, fratello di Giorgio della San Marco, complice la sconfitta del Tolentino, regalano la vetta ai cartai. Inutile la rete del momentaneo 2-1 di Massimiliano Gabaldi.

IL TABELLINO

FABRIANO CERRETO 3 (4-4-2): Santini; Gilardi, Mariucci (38’ st Berrettoni), Cenerini, Bordi; Baldini (33’ st Morazzini), Benedetti, Bartoli (14’ st Borgese), Giuliacci; Guido Galli, Gaggiotti. All. Tasso

SERVIGLIANO LORESE 1 (4-3-3): Marani; Bruni, Mallus (30’ pt Gesuè), Aquino, Pompei; Iuvalè, Censori, Mancini (26’ st Paglialunga); Gabaldi, Giorgio Galli (26’ st Iovannisci), Simonelli (1’ st Palombizio). All. Peppino Amadio

ARBITRO: Serafino Marchei di Ascoli Piceno; assistenti Marco Mangiaterra di Macerata, Stefano Principi di Ancona

RETI: 5’ pt e 17’ pt Gaggiotti, 34’ pt Gabaldi, 50’ st Guido Galli

NOTE: Spettatori 300 circa

LA CRONACA

Al Comunale “Aghetoni” di Fabriano, i padroni di casa partono subito con il piede pigiato sull’acceleratore e dopo soli diciassette minuti vanno a segno due volte con Gaggiotti, il quale prima infila la porta di Marani con un preciso colpo di testa poi insacca dal limite con potente diagonale. Poco dopo la mezzora i cartai sfiorano il tris con Giuliani ma sul capovolgimento di fronte subiscono la rete di Gabaldi, che accorcia le distanze e riapre il match.

Nella ripresa la San Marco tenta a più riprese di ristabilire l’equilibrio ma la superiorità del Fabriano Cerreto è evidente e solo gli errori di Gaggiotti e Baldini tengono in vita gli uomini di Amadio. Al 95′ arriva il colpo del ko per la Servigliano Lorese: Giorgio Galli approfitta dell’assist di Morazzini e mette il punto esclamativo all’incontro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti