fbpx
facebook twitter rss

Dal palazzo comunale
tornano a scendere le befane

FERMO - L’iniziativa, presentata da Silvia Remoli, ha in programma a partire dalle ore 15.30 in Piazza del Popolo l’arrivo delle Befane, dalle ore 15.45 l’apertura dei punti gioco e dalle ore 16 la tradizionale discesa
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 6 gennaio, a partire dalle ore 15.30, Fermo sarà nuovamente teatro del Congresso Internazionale delle Befane, giunto alla ventitreesima edizione. L’iniziativa, presentata da Silvia Remoli, ha in programma a partire dalle ore 15.30 in Piazza del Popolo l’arrivo delle Befane, dalle ore 15.45 l’apertura dei punti gioco a cura dei Centri Sociali e delle Associazioni e dalle ore 16 la tradizionale discesa delle befane del Cai dal Palazzo Comunale.

Questi i Centri Sociali e le associazioni che parteciperanno alla tradizionale manifestazione della Befana, organizzata come sempre dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Fermo con il patrocinio della Regione Marche e la collaborazione dell’Ambito Sociale XIX e della Ludoteca del Riuso, che proporranno le seguenti attrazioni: il Centro Sociale San Girolamo con “Salta la Befana”; il Centro Sociale San Marco con “Fai Centro con la Befana”; il Centro Sociale Villa Vitali con “Palloncini della Befana”; il Centro Sociale Ete Caldarette con “Pattinare con la Befana”, il Centro Sociale Tirassegno “La Befana Giocherellona”, il Centro Sociale San Tommaso con “A passeggio con la Befana”; la Ludoteca Riù con “La Befana Riciclona”; la Fermo 85 con “Muoversi con la Befana”; la Lega Navale con “La Befana ed il Mare”, Sistema Museo con “La Befana nei Musei di Fermo”.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X