facebook twitter rss

Cesare Pancotto nel post-partita:
”E’ mancata la continuità
ma c’è grande carattere”

SALA STAMPA - Le dichiarazioni dei protagonisti del match al Palasavelli che ha visto vincente la Poderosa basket Montegranaro sull’OraSì Ravenna.
Print Friendly, PDF & Email

di Nunzia Eleuteri

Foto e video di Silvia Remoli

Una vittoria sofferta della Poderosa contro l’OraSì Ravenna (leggi articolo). Esprime tutto il suo rammarico Andrea Mazzon, allenatore dei giallorossi: “Abbiamo difeso bene almeno 32 minuti su 40 ma Montegranaro ha dimostrato tutta la sua forza. Credo, comunque, che non sia giusto appellarsi solo alla difesa. Ad un certo momento forse eravamo convinti di dare una svolta alla partita. Non ci siamo riusciti. Io sono orgoglioso dei miei ragazzi – ha sottolineato il coach – Stiamo migliorando. Per stabilizzarci in questa posizione di classifica, tuttavia, dobbiamo crederci di più e aggrapparci con le unghie anche se dovesse significare grande sofferenza e sacrificio”.

 

E’ visibilmente soddisfatto invece Cesare Pancotto: ”Complimenti alla squadra che ha saputo interpretare nel modo migliore il momento che stiamo vivendo. Tutti hanno saputo dare qualcosa di diverso in questa partita, fronteggiando l’ambito offensivo e difensivo. Manca ancora un po’ di continuità. Sembriamo più un elastico che un filo teso. Forse perché non riusciamo ad allenarci… La squadra ha però grande personalità e grande carattere e sta crescendo molto.”.

 

Due campioni hanno fatto ingresso in sala stampa, La’Marshall Corbett e Martino Mastellari. Il primo forte di ben 1000 punti realizzati in maglia gialloblù e il giovane Mastellari che consolida la sua progressiva affermazione. ”Ci facciamo forza gli uni con gli altri. Mi piace la squadra e sto bene a Montegranaro. C’è una grande fiducia tra noi.” – ha dichiarato la guardia americana. Fiducia confermata anche da Martino Mastellari che così ha commentato: ”I giocatori più anziani si fidano di noi. Questo è molto costruttivo perché ci dà modo di essere più padroni del campo. Ravenna è una squadra di grande talento. Siamo riusciti comunque a fronteggiare bene la partita. Nel finale abbiamo preso più rimbalzi e questo è stato forse determinante per il risultato”.”

 

 

Poderosa inarrestabile, allunga il passo e vince contro Ravenna

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti